Maccaferri, Piero De Luca: “No chiusura stabilimento. Subito un tavolo per difendere lavoratori”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
L’on. Piero De Luca ha incontrato stamani i lavoratori della Maccaferri Manifatture riuniti in assemblea permanente dopo la notizia della chiusura della storica azienda di Bellizzi.

“ Ho manifestato pieno sostegno ai lavoratori- ha dichiarato il deputato Dem-
I vertici aziendali hanno annunciato la cessazione delle attività, senza dare alcun preavviso, senza fornire alcuna motivazione chiara e senza nessun percorso di tutela.

Si tratta di una decisione inaccettabile- continua Piero De Luca-che va scongiurata a tutti i costi perché provocherebbe un danno occupazionale irreparabile e disastroso. Nelle prossime ore chiederò ufficialmente l’istituzione di un tavolo di crisi per avviare un confronto con le parti interessate, presso il Ministero dello Sviluppo Economico.
Faremo di tutto per evitare licenziamenti-conclude- e trovare una soluzione che preservi questa importante realtà industriale del nostro territorio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Papino vi ha chiamato e voi obbedendo censurate… siete ridicoli, chiamarvi giornalai sarebbe un’offesa ad una grande categoria i giornali appunto!

  2. e com questo siamo a 2 articoli per promuovere l’intervento dell’onorevole in merito alla questione maccaferri.

  3. Ma ancora c’è qualcuno che lo ascolta..?!?!
    Lui incontra proficuamente, si confronta tenacemente ed interroga costantemente..ma MAI UN SOLO risultato oggettivamente riscontrabile.
    Tre anni e mezzo di fuffa e selfies solo per fini mediatici…
    D’altronde, come farebbe a concentrarsi seriamente su problemi e tematiche se passa la giornata sui socials ad annunciare di occuparsi della qualsiasi..
    Ma non ci è bastato già quel Gran Caxxxxaro alla Regione..
    Il frutto non cade mai troppo lontano dall’albero..
    Okkio Amici

  4. fuori le palle , facci vedere quanto vali e ricorda che con la pelle dei lavoratori non si gioca !!!!

  5. Per Franco, lui gioca solo per farsi notare come fa il padre. Dei lavoratori non gli ne frega una beata Mzzzz.

  6. Se ha bisogno di un tavolo posso prestarglielo io…..
    Che pagliaccio…..
    Anche in altre occasioni ha sciacallato su queste problematiche ed i risultati sono stati sempre gli stessi: non lo hanno ca…to nemmeno di striscio.
    La redazione è complice di questo sciacallo……
    Grazie per la censura……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.