Nocera Inferiore, sindaco: “Piangiamo altra giovane vittima del Covid”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Abbiamo avuto conferma che nella giornata di oggi si è spento un nostro giovane concittadino. È stato anche il covid.
Che fosse o meno soggetto “fragile”, per qualche concomitante patologia, o se fosse stato anziano, o incidentata o cos’altro, poco importa. Era una persona”, scrive il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato.
Aggiunge: “Resta ancora una volta l’amarezza per noi che non siamo suoi familiari, ai quali purtroppo resta il dolore e cui siamo vicini, di dover annotare un altro lutto.La scia ormai è diventata lunga. Non solo qui, non solo a Nocera, certo.
Ma credo si debba iniziare a fare i conti anche su come questa pandemia è stata gestita, in Europa e da noi. Perché le nostre “chiusure” non bastano da sole, anche se son l’unica arma rimastaci nelle città insieme ai faticosi controlli. Se ancora registriamo una sanità territoriale in affanno, dopo un anno, e politiche vaccinali suicide su scala nazionale ed europea. C’è un problema politico, e non sono i “politici” in quanto tali, gettati in pasto alla pubblica opinione per ogni cosa. Anche quando non c’entrano. È un problema di cultura politica. Che manca.Ed è un problema difficile da scardinare.È il declassamento della vita individuale di una persona a categoria (fragile/anziano vaccinato/non vaccinato ecc.)
La sua subordinazione alle logiche economiche e finanziarie, alle ostinazioni ideologiche (che non sono affatto tramontate, solo cambiate).
Questo disastro viene dritto dritto da tutto questo. Inutile dilaniarci tra noi tra aperture e chiusure, controlli o passeggiate.
Non è mancanza di realismo, ma necessità di ripensare alla nostra umanità”.

Fonte Telenuova

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Quanta ipocrisia, ci tiene a precisare che è una persona, però se fosse morta per un’altra patologia non credo che lo avrebbe saputo qualcuno

  2. Caro runner (se evitavi di commentare )era meglio!che questa persona è scomparsa non è certo una bella notizia!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.