Precauzioni anti Covid: raddoppiata la distanza di sicurezza, ora servono 2 metri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
L’Istituto superiore di sanità, l’Aifa (Agenzia del farmaco), il ministero della Salute e l’Inail in un documento hanno stabilito che, in alcune situazioni,  sarebbe opportuno raddoppiare la distanza di sicurezza – come riporta anche il sito web corriere.it –  «fino a due metri laddove possibile, come ad esempio in occasione del consumo di bevande e cibo». E’ questa una raccomandazione ulteriore per proteggerci dalle nuove varianti del Covid.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Fino a quando durerà la pandemia evitate di frequentare bar e ristoranti. Quelle previste sono precauzioni di compromesso per consentire l’apertura e non dover sovvenzionare con altri contributi a fondo perduto. Con la vaccinazione di massa passerà anche questo incubo e torneremo a frequentare questi locali, i cinema, i teatri e gli stadi esattamente come prima.

  2. bisogna chiudere tutto e basta altrimenti a furia di varianti il virus si fortifichera’ e moriranno piu’ giovani e bambini lo capite questo

  3. Quando tutto sarà finito non ci saranno più bar e ristoranti da frequentare. Sono tutti chiusi per fallimento grazie allo stato Italiano.

  4. Biologo firmati con nome e cognome che stai dicendo un sacco di cavolate!!
    I giovani ed i bambini non muoiono e non si ammalano di questo virus!! Sei un imbecille!!!

  5. Smettetela di spaventarci e diffondere paura, locali sono un posto perfettamente sicuro come anche cinema, teatri etc
    Era 1 metro di distanza, ora 2 , la prossima volta diranno 10…e voi dovete UBBEDIRE E AVERE PAURA

  6. Mi firmo sono Vincenzo Sasicchia, senti ora demente bisex Runner/Sasy ti firmi anche tu?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.