Salerno, sequestrati 5 quintali di frutta ad ambulante abusivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Questa mattina personale del Nucleo Annonario della Polizia Municipale di Salerno insieme a una aliquota del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Salerno hanno provveduto a sequestrare circa 5 quintali di prodotti ortofrutticoli a un venditore ambulante abusivo, solito esercitare l’illecita attività in via Raffaele Mauri – altezza incrocio Arbostella.

Nello dettaglio il personale intervenuto provvedeva al sequestro di circa 100 cassette di frutta. Oltre al sequestro amministrativo, a carico del venditore abusivo, si provvedeva a elevare la relativa violazione di 5mila euro perché effettuava la vendita itinerante privo del prescritto titolo abilitativo, intimando al medesimo l’immediato allontanamento dalla zona.

Al termine delle operazioni, la Polizia Municipale e i Carabinieri, congiuntamente intervenuti, tenuto conto della buona conservazione della merce in sequestro, provvedevano a devolvere in beneficenza tutta la merce sequestrata alla mensa dei poveri “Casa Nazareth”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Andrebbe multato anche chi gliela venduta a nero. Perché certo non l’ha prodotta lui

  2. Vergogna. Vergogna. Vergogna una persona che lavora multarlo e seguestragli il tutto ha sbagliato doveva vedere DROGA
    O MAGARI FARE FURTI E.RAPINE
    Invece lavorava. MA NON VI FATE SCHIFO DA.SOLI BUTTATE LA DIVISA E PROVATE VOI A LAVORARE. INVECE DI MANGIARE. SULLE SPALLE. DI NOI POVERI CHE CI ARRANGIATO X.DARE DA.MANGIARE LA FAMIGLIA. VERGOGNA.

  3. come sono bravi e solerti con i poveracci vorrei vedere loro senza lo stipendio certo a fine mese!!!!!

  4. Vergogna il vecchio in tanti anni non poteva regolarizzarsi? No giustamente se uno firma ancora con la x, si sveglia la mattina e decide di vendere l frutta, tipo medioevo, ovviamente a maricond

  5. Ma che peccato e poverino…hanno fatto bene. Qui paghiamo le tasse x lavorare,non è giusto che questi mettono in saccoccia senza pagare 1 euro

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.