Scuola, riaperture dopo Pasqua? Ecco cosa dicono gli esperti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Ritorno in presenza e in sicurezza il prima possibile”, ha garantito il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. Associazioni, genitori e studenti chiedono la riapertura degli istituti subito dopo le festività pasquali. Sarà possibile? Qui cosa dicono politici ed esperti

“Non appena i dati lo consentiranno, auspicabilmente subito dopo Pasqua, insieme al ministro Bianchi dovremo avviare una rapida riflessione sull’opportunità di riaprire le scuole. Quantomeno quelle dell’infanzia, le primarie e le secondarie di primo grado: gli studenti di queste fasce di età stanno pagando un prezzo altissimo”, afferma il sottosegretario leghista Rossano Sasso

Sasso indica una strada: “Vanno immediatamente messe a disposizione risorse per diminuire il rischio di contagio nelle nostre scuole: il Covid si combatte con i vaccini, il tracciamento di tutti i soggetti che fanno parte del mondo scolastico, la realizzazione di impianti di aerazione e sanificazione degli edifici. Senza dimenticare la riduzione del numero di studenti per classe”

Fa sapere di essere al lavoro “per permettere al più presto ai nostri ragazzi di tornare a frequentare la scuola in presenza” anche l’altra sottosegretaria all’Istruzione, Barbara Floridia

Secondo la sottosegretaria Floridia il ritorno tra i banchi degli studenti italiani “è fondamentale, lo pensiamo tutti

Ancora dal governo, la ministra per la Famiglia, Elena Bonetti fa sapere che è impegnata col ministro Bianchi “sulla valutazione di riaprire con regole ulteriori, eventualmente a turni”, le scuole per i più piccoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.