Pallamano: la Genea Lanzara riparte dalla Sicilia, sfida al Cus Palermo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ritornano a calcare i palcoscenici più importanti del Sud Italia le dieci compagini impegnate nel girone C del campionato Nazionale di Serie A2. La Genea Lanzara riprenderà il proprio cammino dalla (ennesima) trasferta siciliana in quel di Palermo, affrontando i padroni di casa del CUS guidato dal tecnico Ninni Aragona.

Impegno piuttosto ostico per i salernitani i quali, a causa dei motivi sanitari ben noti, mancano ad un impegno ufficiale dallo scorso 30 Gennaio. Il CUS Palermo è attualmente quarto in classifica con un bottino di cinque successi, due pareggi e quattro sconfitte. Nell’ ultima gara disputata i palermitani hanno impattato sul campo del Benevento, confermando la netta crescita degli ultimi mesi.

I giovanissimi allenati da coach Manojlovic, invece, avranno bisogno di ricaricare le batterie e trovare a poco a poco la condizione fisica e generale di qualche mese fa. Saranno chiamati ad una prova complicata ma, senza alcun dubbio, tenteranno il tutto per tutto per ripartire col piede giusto e bissare la vittoria ottenuta nel girone di andata.

“Finalmente torniamo in campo dopo la lunghissima pausa – dichiara Antonio Milano, centrale della Genea Lanzara – stiamo lavorando duramente per ritrovare la forma di qualche tempo fa. La gara a Palermo sarà molto complicata, per il viaggio, per il fatto di giocare su un campo siciliano e per di più tra le mura di una squadra molto valida e ben messa in campo dal tecnico Aragona. E’ vero che all’andata abbiamo ottenuto l’intera posta in palio, ma ogni partita ha una storia a sé ed arriviamo all’ appuntamento in condizioni differenti. Daremo il massimo per disputare un bel match e cercare di ripartire con due punti preziosi”.

La gara diretta dai signori Campailla e Guttadauro  andrà in scena domani, Sabato 20 Marzo alle ore 16.00, e sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook “Palermo Pallamano”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.