Ristoratori contestano De Luca a Salerno prima della diretta, lui cambia location

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Protesta questa mattina di ristoratori, commercianti e mamme all’ingresso del Genio Civile di Salerno, luogo utilizzato il venerdì per registrare la consueta trasmissione social e tv di Vincenzo De Luca. A quanto pare, però, il governatore avrebbe cambiato location, evitando così le contestazioni, tra l’altro, già annunciate nei giorni scorsi. Il gruppo di manifestanti, in tarda mattinata, ha cercato, poi, di raggiungere anche gli uffici della Prefettura per chiudere un incontro al Prefetto.

Durante il corteo, che ha bloccato anche la circolazione stradale sulle arterie principali della città, hanno chiesto ed ottenuto che le forze dell’ordine togliessero i caschi protettivi, in segno di solidarietà.  Al centro della protesta le restrizioni imposte dalla zona rossa, le chiusure dei ristoranti e delle attività commerciali e i mancati ristori. Accanto ai manifestanti anche un gruppo di mamma che chiede l’apertura delle scuole in Campania.

Fonte: Napoli.Repubblica.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Cambia location. Fa sempre il malandrino e perchè non si confronta con la gente che lavora onestamente? Ama fare solo monologhi dove a parlare e da solo e può sparare tutte le palle che più gli fanno comodo.
    Please pubblic tks.

  2. Stavolta ha fatto bene, tutto chiuso in titta Italia…sono solo politicizzati del kaiser e mamme che vogliono prendere il caffe la mattina. Perché non contestate anche Matteo Salvini che prima urlava contro le chiusure ed ora al governo le appoggia in silenzio.

  3. Solidarietà per chi si trova in gravi difficoltà ma che c’entra De Luca con una pandemia mondiale e le consequenze che sta avendo dappertutto? Andassero da Draghi o meglio dal cazzaro verde a chiedere di far riaprire tutto ora che si trova al governo, lui aveva assicurato che non c’era nessuna emergenza e che Conte stava uccidendo l’economia, e mo??????????????

  4. Il problema che al sig De Luca non piace il confronto continua ad avere comportamenti arroganti e provocatori spero che sia arrivato al capolinea dopo un trentennio di cementificazione selvaggia di questa città

  5. Mi meraviglia il fatto che non hanno messo anche la foto di quel modello del figlio. Strano

  6. Io li avrei multati tutti….esprimo solidarietà ai ristoratori, ma le mamme che vogliono sbarazzarsi dei figli per fare i comodi loro, quelle le metterei alla gogna in pubblica piazza!!!! Ma poi perchè prendersela con De Luca quando tutta l’Italia si trova nelle stesse condizioni? Ai posteri l’ardua sentenza…..

  7. Non mi interessano i ristoratori, come salernitano provo però vergogna per un presidente di regione che non è in grado di affrontare qualsiasi confronto con chiunque. Uno che riesce a fare solo monologhi vuol dire che non ha molto da dire.

  8. centra eccome. Siccome si proclama paladino di tutti e tutte, dell’eccellenza della sanità in campania. Ricordiamoci che lui ha chiesto a speranza di entrare in zona rossa. Richiesta fatta perchè oltre all’aumento dei contagi se si scoprono le vere condizioni degli ospedali, la sanità verrebbe commissariata. In poche parole verrebbe cacciato da presidente di regione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.