Gelmini: “Sulle vaccinazioni covid cambio di passo, non tollereremo altri ritardi sulle dosi”

Stampa
“Le Regioni hanno agito sulla base di un piano nazionale vecchio e inadeguato e, nella prima fase della campagna, hanno vaccinato in mezzo a una crisi di governo che si è risolta a metà febbraio. Hanno fatto degli errori, ma hanno anche chiesto al nuovo governo le regole. Le abbiamo decise e condivise: confido che ora recupereremo il gap.

E il governo andrà in soccorso dove necessario”. Così la ministra per gli Affari regionali Mariastella Gelmini sul Corriere della sera interviene sui problemi della campagna vaccinale anti covid in Italia.

“Siamo ai limiti: il secondo trimestre è cruciale, non tollereremo i ritardi accumulati nel primo trimestre. Se non ci saranno problemi con le forniture, raggiungeremo l’obiettivo che ci siamo dati per la fine dell’estate” ha aggiungo la Ministra.

 

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • Che si vaccini più veloci della luce, come i neutrini nel tunnel fatto da berlusconi.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.