Stacco di Bogdan al 23′: Salernitana avanti sul Brescia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Undicesima giornata di ritorno, ultima partita prima della sosta. Stasera alle 21 la Salernitana scenderà in campo, tra le mura amiche dello stadio Arechi, e affronterà il Brescia. Una vittoria per i granata significherebbe sorpasso Monza e terzo posto dietro il Lecce secondo e prossimo avversario per i campani.

Per l’occasione mister Castori dovrà fare ancora a meno di Aya in difesa, oltre che dei lungodegenti Dziczek e Lombardi. Djuric partirà dalla panchina, in attacco la coppia Gondo Tutino. Anderson giocherà tra le linee con Di Tacchio e Coulibaly a fare da schermo dinanzi la difesa. Completano il quintetto in mediana Casasola e Jaroszynski. In difesa Bogdan, Gyomber e Veseli. Tra i pali Belec.  Sponda rondinelle, invece, il tecnico Clotet non avrà a disposizione Spalek, Skrabb e Ndoj. In attacco riecco Ragusa, grande ex del match (con  Donnarumma che però parte dalla panca).  Karacic, Cistana, Chancellor e Martella in difesa a protezione di Joronen. In mediana Bisoli, Van de Looi e Bjarnason. Jagiello trequartista a supporto proprio di Ragusa e della rivelazione Ayè. Arbitra Santoro di Messina.

LA PARTITA

Serata fredda all’Arechi dove è di scena uno dei big match della giornata di B. Granata che partono a trazione anteriore, ci prova subito Casasola, palla debole. Il Brescia prova a prendere il pallino del gioco in mano, è Ayè il pericoloso per i lombardi. Ci prova Coulibaly di testa al 18’, non da potenza alla sfera. Al 23’ azione rocambolesca in area bresciana, Casasola e Gondo non ne approfittano. Calcio d’angolo e dalla bandierina svetta Bogdan che la butta dentro, 1-0 Salernitana.

 

SALERNITANA – BRESCIA – STADIO ARECHI (ORE 21)

 

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Bogdan, Gyombér, Veseli; Casasola, Coulibaly, Di Tacchio, Anderson, Jaroszynski; Tutino, Gondo. A disp: Adamonis, Durmisi, Mantovani, Sy, Boultam, Kiyine, Kupisz, Schiavone, Capezzi, Cicerelli, Djuric, Kristoffersen. All: Castori.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Karacic, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Van de Looi, Bjarnason; Jagiello; Ayé, Ragusa. A disp: Kotnik, Mateju, Mangraviti, Papetti, Labojko, Ghezzi. Pajac, Donnarumma, Fridjonsson. All: Clotet.

Arbitro: Santoro di Messina (Bresmes/Margani). IV uomo: Camplone di Pescara

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.