Napoli: controlli anche su ambulanze, sequestri e multe

Stampa
Controlli a Napoli della polizia locale sui veicoli circolanti nei pressi dei presidi ospedalieri, in particolare sulle autoambulanze, per verificarne il rispetto della normativa sul trasporto infermi e infortunati.

In dieci giorni, sono state fermate 26 autoambulanze ed elevati 6 verbali per violazione al Codice della Strada; in particolare, per il trasporto di persona inferma dal presidio ospedaliero al proprio domicilio a bordo di veicolo non adibito a tale uso, 7 verbali perché il conducente era sprovvisto del certificato di abilitazione professionale mai conseguito, 6 verbali di fermo con affidamento in custodia giudiziaria dell’autoveicolo e, infine, un sequestro cautelare della carta di circolazione di un’autoambulanza proveniente dal comune di Acerra e per la quale gli agenti hanno ritenuto di dover procedere a più approfonditi accertamenti. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.