Piero De Luca(Pd): “Accelerare su campagna vaccinale per ripartenza del Paese”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
L’On. Piero De Luca ha partecipato stamani ad una web conference organizzata da Confcommercio Campania sul rilancio dell’economia e delle imprese post pandemia.

“Il rilancio dell’economia e delle imprese dopo la pandemia è un tema che mi sta molto a cuore e che tocca diversi ambiti. Anzitutto, la campagna vaccinale, condizione indispensabile e necessaria per la ripartenza, che deve procedere in maniera spedita a tutela della salute pubblica”, così l’Onorevole Piero De Luca nel corso della web conference organizzata da Confcommercio Campania.

“La Campania è tra le prime regiono d’Italia per numero di dosi somministrate, ma serve un’accelerazione sulla fornitura dei vaccini che, al momento, purtroppo scarseggiano. Dobbiamo pretendere il rispetto degli impegni da parte delle aziende farmaceutiche affinché forniscano le dosi nei tempi e nei numeri pattuiti“, continua De Luca. “Nel frattempo, è necessario dare ossigeno alle nostre imprese duramente provate da questo lungo periodo di pandemia.

Nel Decreto Sostegni da 32 Miliardi sono state rafforzate alcune misure decisive per aiutare famiglie, imprese e lavoratori. Particolare attenzione è rivolto proprio al settore turistico, fortemente in crisi a causa dell’ emergenza sanitaria”, aggiunge il deputato.

“Anche per questo settore, la ripartenza è strettamente connessa alla campagna vaccinale. Il Covid green pass, ossia il passaporto vaccinale per tornare a viaggiare, rappresenta un’utile soluzione per tornare presto alla normalità”, prosegue.

“La grande sfida del futuro sarà legata poi agli interventi strutturali da realizzare con le risorse del Recovery Plan e alla capacità di attrarre nuovi investimenti nel Sud all’interno delle Aree Zes”.
“Insomma abbiamo un compito difficile davanti. In questo momento, è necessario mettere da parte le rispettive appartenenze politiche e lavorare tutti per la ripartenza del Paese”, conclude il parlamentare dem.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Un altra affermazione scontata. L’unica cosa buona stavolta e che con la mascherina non si vede la faccia. IL RE DELL’OVVIO

  2. Il re dell’ovvio…..
    Il re del fumo con la manovella……
    Il re dei pagliacci……

  3. …. queste sono caxxate copiate, il tuo babbo, almeno, quando le spara sono sempre originali ed impossibili…. ‼️

  4. Mi stavo quasi preoccupando…..
    Comunque fate sapere al tizio della foto (non posso scrivere il nome, pena censura) che questa frase è stata già detta :dovrebbe avere più fantasia quando racconta queste barzellette!

  5. personaggio inutile che se non ci fosse il PAPINO stava sicuro su una panchina del lungomare a fare quello che fa adesso…….NIENTE!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.