Accoltellata mentre fa jogging da un 17enne in bicicletta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Non ha neppure 17 anni il giovane che questo pomeriggio ha tentato di rapinare una ragazza di 26 che stava facendo jogging lungo una strada di campagna a Marocco di Mogliano Veneto (Treviso). Davanti alla resistenza della sua vittima, l’aggressore l’ha colpita con una decina di coltellate, ferendola in modo molto grave. È questa la ricostruzione fatta dai carabinieri, che hanno bloccato subito il giovane.

Teatro dell’accaduto, una tranquilla strada di campagna, via Marignana, sulla quale si affacciano un paio di ristoranti e alcune ville venete abitate da famiglie della Treviso-bene. La vittima stava correndo lungo il bordo della strada alberata quando, secondo quanto riferito dai testimoni, è stata avvicinata dal ragazzino in bicicletta.

Tra i due, entrambi italiani con residenza a Mogliano, è nata una colluttazione durante la quale la giovane è stata colpita con una decina di fendenti. Dopo l’aggressione la vittima è finita nel fossato che costeggiata la via. Anche il minorenne ha perso l’equilibrio ed è caduto in acqua. Alcuni operai transitati pochi minuti dopo l’aggressione con la loro auto hanno notato la bicicletta capovolta e si sono fermati.

Ignari di quanto era realmente accaduto, hanno pensato a un incidente. Hanno aiutato prima l’aggressore a uscire dall’acqua, poi hanno fatto lo stesso con la donna. Solo dopo averla distesa sull’asfalto si sono accorti che era incosciente e coperta di sangue. Mentre un elicottero l’ha trasportata in gravi condizioni all’ospedale di Treviso, i carabinieri hanno bloccato il ragazzo e recuperato l’arma usata per l’accoltellamento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.