Le province italiane in cui contagi stanno crescendo di più

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono ancora Napoli, Milano e Torino le tre province italiane che hanno fatto registrare il più alto incremento giornalieri di casi Covid in numeri assoluti. È quanto emerge dai dati del bollettino di oggi, martedì 23 marzo, del Ministero del Salute: su 18.765 contagi registrati in Italia, 1079 sono stati diagnosticati in provincia di Napoli, 907 in quella di Milano e 888 in quella di Torino, dove continua anche l’emergenza legata alla pressione sugli ospedali. Migliora, invece, la situazione in provincia di Roma, che nei giorni scorsi era ai primi posti per numero assoluto di nuove infezioni: nelle ultime 24 ore ne sono state 301, in sensibile calo rispetto ai 1.062 di ieri.

Preoccupa ancora la situazione a Brescia, dove sono stati registrati da ieri 510 nuovi casi, e a Varese (+512). A Bologna i contagi giornalieri sono in calo (+366). Ma lo stesso non può dirsi per le province venete di Verona (+413) e Padova (+407). Attenzione soprattutto, però, a Bari, dove le nuove infezioni sono state 638: qui le strutture ospedaliere sono in affanno, al punto che nei giorni scorsi è stata disposta la sospensione degli accessi ai pronto soccorso.

“Data la gravissima situazione esistente presso il nostro pronto soccorso con completa saturazione dei posti letto e anche di barelle, si rende necessario uno stop agli accessi delle ambulanze del 118 per almeno 48 ore”, aveva scritto nei giorni scorsi il dottor Guido Quaranta. Ancora parecchi casi anche nelle province laziali di Latina (+467) e Frosinone (+575).

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.