Lecce-Salernitana, Castori vuole disinnescare l’ex bomber Coda

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
La Salernitana inizia a preparare nel dettaglio lo scontro ad alta quota in programma venerdì sera a Lecce. In casa dei salentini si sfideranno seconda e terza della classifica in un match che mette in palio una fetta di Serie A. I granata sono già oggi competitivi per la promozione diretta? Il big match della 31esima giornata in programma al Via del Mare metterà in palio punti pesantissimi ma, soprattutto, fornirà indicazioni concrete sulle reali potenzialità delle due squadre di competere per la massima serie e di lasciare alle spalle le altre concorrenti. Se l’Empoli ha un piede e mezzo in Serie A, per la seconda promozione diretta è bagarre e la lotta coinvolge almeno anche Monza e Venezia (Cittadella e Spal dovrebbero fare un miracolo nelle ultime 8 giornate per re-inserirsi).

La squadra di Castori dovrà innanzitutto disinnescare la macchina da gol di Corini. I salentini hanno segnato la bellezza di 58 reti: 20 di queste portano la firma dell’ex Massimo Coda, osservato speciale numero uno. Con Mancosu ai box, il suo partner sarà quel Pettinari che la Salernitana avrebbe voluto regalare a gennaio all’allenatore che lo aveva rilanciato a Trapani. Il club pugliese, che non lo ha voluto cedere ad una diretta concorrente, dopo averlo tenuto fuori rosa lo ha riabilitato e Pettinari sarà titolare proprio contro il suo mentore. Belec ha intenzione di prolungare la sua striscia di imbattibilità e chiederà gli straordinari ai suoi difensori. Il Lecce gioca con un fantasista atipico, lo scozzese Henderson, che sa rifornire le punte e che in fase di non possesso dà una gran mano ai suoi. Sulle sue tracce ci sarà capitan Di Tacchio. I salentini soffrono gli inserimenti senza palla e per questo Coulibaly e Capezzi (già a bersaglio all’andata) non dovranno limitarsi a dare equilibrio, ma dovranno essere bravi a fiondarsi negli spazi. Allo stesso tempo, Casasola e Jaroszynski dovranno spingere con continuità ma non dovranno farsi prendere d’infilata, perché il Lecce pur privilegiando il gioco al centro, può sfruttare pure le corsie laterali con Maggio e il rientrante Calderoni.

Djuric e Tutino sperano di essere ben riforniti. Saranno loro a cercare di scardinare la retroguardia dei salentini che proprio al Via del Mare concede qualcosa agli avversari: Lucioni e soci proprio in casa hanno subito 21 dei 36 gol incassati in stagione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Per la partita col Lecce, secondo indiscrezioni del Comando Prov.Le F.A., il ns generale Castori ha chiesto l’intervento di mezzi corazzati per blindare la porta granata.
    Forza Salernitana. Macte animo !!!!

  2. Daranno come al solito tutto. Il risultato non è scontato perché giocare contro di Noi non è per niente facile.

  3. Avremmo 12 punti in più. Siamo messi bene senza un attaccante di categoria(solo djiuric da medio bassa), gondo scafatese-cavese al massimo, tutino fumoso ma nè carne nè pesce. Il ronforzo krisofer il coreano non lo conto.
    Nonostante ciò Potremmo andare in a senza punte, sarebbe un record. Dimostra il livello di una b dove avremmo potuto primeggiare,
    Da anni, con i contatti e la disponibilità di lotito.
    Forza ragazzi, liberateci

  4. Tutta questione di volontà.
    La voglia dei giocatori c’è!
    Il popolo granata è in fervida attesa per supportare la squadra.
    L’ambiente è vicino alla Salernitana.
    Vorrei , però , un cenno dalla società.
    Forza SALERNITANA Sempre

  5. Dopo questo post che hai fatto abbiamo capito che non capisci una mazza di calcio!!! C’è sempre il kriket!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.