Arcadia: “Il mood su De Luca recupera quota grazie allo Sputnik”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Nella diretta di venerdì, il presidente della Campania, Vincenzo De Luca ha annunciato che la Regione ha prenotato alcuni milioni di dosi del vaccino di produzione russa Sputnik, in attesa che l’Ema e l’Aifa diano l’autorizzazione all’uso.

Così, grazie alla piattaforma Live Insight di Blogmeter, lo spin doctor di Arcadia, Domenico Giordano ha provato a comparare il mood della rete prima e dopo l’annuncio di De Luca e a sorpresa, il parlato degli utenti premia entrambi: lo Sceriffo e il vaccino russo. Lo scrive Le Cronache nella sua edizione on line

“Il dato significativo che emerge nei giorni immediatamente precedenti la diretta su del 26 marzo con la notizia dell’acquisto dei vaccini, ha provocato una crescita del mood positivo per entrambe le due keyword utilizzate, ovvero “De Luca” e “Sputnik” – ha spiegato Giordano – Anche le mentions assolute sono risultate maggiori nelle ultime 24 ore piuttosto che nella nei 5 giorni precedenti”.

Nel dettaglio, la comparazione nelle ultime 24 ore delle keyword “De Luca” e “Sputnik” ha generato 2.47k menzioni per la prima e 2.08k menzioni per la seconda, con un engagement praticamente sovrapponibile.

In seguito all’annuncio del presidente della Regione Campania, la maggior parte del parlato online conteneva entrambe le keyword (il dato in più su De Luca riguardava principalmente il parlato sulle scuole e la diretta Facebook). Il mood in questo caso è stato negativo per entrambi, con “Sputnik” che riesce a ritagliarsi una percentuale positiva maggiore.

Per la keyword “De Luca” la fonte principale utilizzata dagli utenti per commentare è stata Facebook, con la diretta ripresa dai canali ufficiali di De Luca e della Regione Campania. Per la keyword “Sputnik”, il parlato è stato più rilevante su Twitter, sui blog e sui siti d’informazione: in questo caso la notizia ripresa immediatamente dopo l’annuncio su Facebook da parte del governatore è stata immediatamente rilanciata sulle testate online.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Le stronzate allora hanno il loro effetto nonostante la tirata di orecchie di Draghi…..
    Papino il Grande Bluff…..

  2. si vede e mis spiace dirlo che questo e’ un giornale di parte,il sig.de luca ha fatto una grandissima figura di merda dopo le parole di draghi il quale ha semplicemente detto che l’acquisto dello sputnic e’ deciso dal governo e che le sue parole erano solo una bufala politica e che non era corretto scherzare con la pelle delle persone….piu di questo cosa doveva mai dire?

  3. Se solo provaste a fare informazione. Il vaccino sputnik è un semplice antinfluenzale con la cui produzione Putin ha messo in ridicolo Europa e Usa.

  4. Se se.
    Iss s’e fatt Pfizer (e non è ultraottantenne); a noi del popolo, scapezzamento.
    Mi spiace, ma mai più.

  5. Io sono un Meridionale e parl Meridional.Tu sei un Anonimo razzista e non sei italiano

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.