Stampa
La seconda ondata “sta effettivamente scendendo ma in maniera molto lenta e irregolare, mentre sta risalendo la terza. Il dato che preoccupa di piu’ è il sovraccarico ospedaliero”. Ci vorranno “ancora due o tre mesi per alleggerire questa congestione”.

Lo dice in un’intervista al ‘Corriere della Sera’ Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe. La speranza che l’emergenza stia per finire è “piu’ che comprensibile ma irragionevole, alimentata da teorie antiscientifiche, coltivate per ragioni politiche – spiega – non è vero, anzi è gravemente falso, che bastino le terapie domiciliari o che le norme restrittive siano inefficaci”. E’ “una narrazione pericolosa, che aiuta il virus ma non il Paese”.

Non c’è nessuno che possa dire quando il Covid finirà. I vaccini sono “un’arma certamente potentissima, anche se non si sa con certezza quanto può durare la copertura”. Vaccinare il piu’ in fretta possibile i fragili “e’ un fattore che da’ speranza”. Un altro fattore positivo “è la stagionalità: all’aria aperta, le possibilità di contagio si abbassano”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.