Fan’s Shop e il museo Macte Animo 1919 riportano a Salerno la maglia 1990-91

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Una maglia, mille ricordi, un vero percorso della memoria lungo sentieri lastricati di sogni, di emozioni, di rabbia e dignità. La stagione 1990-91 – la prima svoltasi sul campo dello stadio Arechi – è legata ad un momento storico tutto particolare per la tifoseria di Salerno, tornata sul palcoscenico della serie cadetta dopo un’assenza durata 24 anni, tutti trascorsi nei gironi infernali della C.

Quella del 90-91 è la casacca dell’esordio all’Arechi contro il Padova, con il settore Distinti strabordante di entusiasmo e colmo fino all’inverosimile, complice la momentanea chiusura delle due curve non ancora collaudate; è la maglia di Daniele Pasa che infiamma la torcida granata con le sue invenzioni da giocoliere; è la maglia di Giampaolo Ceramicola, il muro della difesa granata.

Insomma una casacca che trasuda di storia ed emozioni. Ed ancora Battara, Ferrara, Lombardo, Gasperini, Pecoraro, Martini e Carruezzo, immortali eroi granata di quella sfortunata stagione, conclusasi ai “tempi supplementari” in quel drammatico spareggio di Pescara contro il Cosenza di Gigi Marulla.

Esattamente 30 anni dopo la rabbia e la delusione per quella retrocessione che grida ancora vendetta, Fan’s Shop ed il costruendo Museo Digitale “Macte Animo 1919” diretto da Umberto Adinolfi e Francesco Caolo (online nei prossimi mesi) hanno portato a termine un’incredibile impresa: riportare a Salerno le magliette di quella stagione per recuperarne la memoria e tramandarla alle giovani generazioni.

Mercoledì 31 marzo, alle ore 19.19, in diretta Facebook, sulla pagina di Fans Shop Salerno, si terrà un evento digitale che racconterà a tutti i tifosi granata la storia di quella gloriosa casacca della Salernitana 1990-91.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. A imperitura memoria di chi dopo tanti anni ha dimenticato o non può capire perche troppo giovane, dei 24 anni passati in serie C.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.