Salerno: lungomare blindato. Allontanata una famiglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
17
Stampa
Mentre nella zona orientale i pochi controlli hanno permesso a molte persone di violare le restrizioni ed affollare spiagge ed il tratto del Lungomare da Torrione a Mercatello, in pieno centro cittadino sul Lungomare Trieste, nessuno sconto, nessuna concessione. E’ il caso di una famiglia salernitana: padre, due bambini e mamma incinta che aspettavano il bus seduti su una panchina per la condizione della donna.

A nulla sono valse le rimostranze e le spiegazioni della donna e del marito all’arrivo di vigili urbani e militari dell’Esercito che hanno invitato la famiglia a spostarsi dalla zona interdetta al pubblico. Atteggiamento irreprensibile nel pieno rispetto delle regole con l’auspicio che lo stesso rigore venga applicato nelle altre zone della citta dove sul Lungomare Tafuri, Marconi e Colombo si sono riversate centinaia di persone sfruttando l’assenza di controlli.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

17 COMMENTI

  1. Vergognatevi!! Fate i forti con una donna incinta!! Invece di disturbare le famiglie, andate a prendere i delinquenti!!

  2. piazza gloriosi torrione: hanno tolto tutti i nastri e gente seduta tranquillamente!!!!

  3. Questo pomeriggio schiere di ragazzini in scooter in giro per la città. Ovviamente tutti giustificati da chiari motivi di necessità.

  4. Saranno contente le persone che si auguravano maggiori controlli. Chissà quante multe sono fioccate in periferia dove c’era gente aiosa

  5. Addirittura avete il coraggio di descrivere questo scempio come “atteggiamento irreprensibile?” Siete dei vermi non siete giornalisti …

  6. Fatevi un giro al parcheggio Galloppo, alle spalle della Piazza Gloriosi, a Torrione. Ormai è diventata un misto di zona bianca e piazza di spaccio, a tutte le ore.

  7. Che senso ha chiudere il Lungomare! È meglio che la gente si veda per strada piuttosto che in casa, più vicini, al chiuso e senza mascherina. E poi vogliono riaprire le scuole…. Non si capisce più nulla

  8. Ma speriamo che i controlli ci saranno almeno a Pasqua, sinceramente è una vergogna,la zona orientale era pienissima…gente addirittura in spiaggia ma manco una macchina dei carabinieri,controlli zero.

  9. ieri tra le 17 e le 20 mercatello con annessi giardinetti e spiaggia colmi di gente…
    gente che in 45anni che abito in zona faccie nuove…
    con tanto di pattuglie di carrambinieri polizia e gdf che passano e spassavno facendo finta che non vedessero e ne sentissero…
    ma di cosa vogliamo parlare?..
    della pasqua blindata?
    se pasqua sarà come ieri…. … …

  10. Gli assembramenti degli extracomunitari che spacciano indisturbati sugli scogli? Quelli li avete visti e/o sanzionati? Bello fare i forti con i deboli! Ma quand’è che imbracciamo i forconi?

  11. Ieri Lungomare chiuso in centro e da Torrione a Mercatello stracolmo di gente. Vergognatevi siete un’amministrazione di incapaci.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.