Vaccino: Sileri, De Luca non può acquistare Sputnik

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
Il governatore della Campania Vincenzo De Luca non potrebbe acquistare il vaccino Sputnik. Lo sostiene il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ospite di “Domenica in” su Raiuno.

“Il mercato ha due regole, nessun vaccino può essere acquistato senza il via libera dell’Aifa, anche volendolo prendere non si può né distribuire né acquistarlo – spiega Sileri -. De Luca non può dare un farmaco senza approvazione ai suoi pazienti, è un farmaco non validato. Secondo motivo è che non possiamo muoverci in ordine sparso”.

Secondo il viceministro, “l’Italia è fatta di 21 sistemi sanitari regionali ed è giusto che vengano coordinati a livello centrale e che l’acquisto sia centrale. Capisco la sensibilità del governatore De Luca ma il sistema di acquisto e di distribuzione è centrale ed è necessario che ciò che arriva sul nostro territorio sia validato.

Non che il vaccino Sputnik non sia sicuro, ma se esiste un perimetro di un ente regolatorio, noi dobbiamo stare dentro quel perimetro. Cosa succederebbe se il vaccino avesse qualche complicanza tipo quelle osservate in Germania per AstraZeneca, in più senza autorizzazione?  È una filiera che non si può accettare”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. Tutti i governi sanno solo vietare … ma da mesi abbiamo proclami di numero di vaccini e vaccinazioni che stanno solo a parole pronti ad arrivare … questi mesi sono persi come quello che ancora dobbiamo perdere per vaccini che non arrivano colpevolmente per governi senza spina dorsale e per un Europa fallimentare !!! Tutto questo ritardo farà solo proliferare nuove varianti e tutto il mondo sarà costretto ogni anno a vaccinarsi facendo arricchire Big pharma !!!

  2. Vaccino non approvato (passeranno mesi nella migliore delle ipotesi),oggi l’unione europea ha presentato il passaporto sanitario europeo mentre la Campania ha ordinato 4 milioni di tessere ….lo sceriffo ed i suoi familiari devono la loro fortuna solo a Crozza, probabilmente chi li vota pensa alle sue simpatiche imitazioni

  3. Il problema non è un EUROPA FALLIMENTARE ma un GOVERNATORE FALLIMENTARE CHE DICE SEMPRE LE STESSE COSE IL PROBLEMA NON È MAI iIL SUO MA SEMPRE DEGLI ALTRI QUALSIASI ARGOMENTO SI TRATTI. TACI E NON ROMPERE PIÙ GLI ZEBETEI

  4. Nata figura e 💩 a Livello nazionale. Commissionare la Regione solo così ci togliamo dai C……I questo essere

  5. che il governatore abbia sbandierato a tutti una cosa non sicura , è palese , ma il sig. sottosegretario , non ha mai niente da fare dato che , un giorno si e l’ altro pure è in TV ?

  6. Ho molta stima di Sileri ma so anche leggere, lo inviterei ad informarsi prima di dire cazzate, rivedete ciò che ha detto De Luca e poi mi dite

  7. Quello che dice Sileri è giusto ma, lo ha detto anche De Luca. Però, per fare propoganda e distrarre dalle proprie responsabilità, parlando di quelle degli altri, va tutto bene

  8. De Luca ha detto chiaramente che tutto è subordinato a validazione EMA e AIFA…
    Andiamo avanti…

  9. Sileri prima di rispondere dovrebbe informarsi… ascoltare bene quello che dice De Luca e l’obiettivo che si prefigge. Polemica vacua e sterile

  10. Per Carmine in questa fase andare in ordine sparso e una stronzata lo capiamo tutti c e un governo che coordina punto e basta non siamo il granducato di pulcinella poi che lo sputnik sia sicuro e un discorso che devono fare gli altri ok

  11. Potete spiegare a Sileri che De Luca non ha acquistato nessun vaccino ma lo ha solo prenotato in attesa delle autorizzazioni delle agenzie del farmaco?

  12. Caro Sileri in Italia abbiamo bisogno di un bravo sottosegretario alla Salute, specie di questi tempi, che si impegni a risolvere i tanti problemi che ci attanagliano e non di un nuovo presenzialista in tv.

  13. Solita solfa governativa……da quando è iniziata la pandemia vorrei capire dove stava la centralità operativa che questo signore( per farsi bello in tv) tanto decanta. I governatori di ogni regione sono stati lasciati soli a “sbagliare” con il benepacido del governo , che per carità ha dato solo indicazioni ma senza mai prendersi mai l’onere totale della disposizione. Inolte le diversità nei vari sistemi sanitari regionali ha evidenziato (purtroppo sulla salute pubblica dei cittadini italiani) che esistono diverse categorie di sanità…che comunque noi italiani paghiamo profumatamente in busta paga non avendo lo stesso trattamento di altri geograficamente e politicamente meglio posizionati!!

  14. Un’altra balla dello “sceriffo” chiacchiere e distintivo, lo sanno pure le pietre che la produzione dello sputnik è in poche dosi e riservate ai russi, quelle che vorrebbe acquistare il ras è prodotto in altri paesi su concessione russa, quindi di dubbia fattura. Per far parlare i giornali direbbe pure che parla con la Madonna

  15. Commissariare la Campania?Credo che dovremmo commissariare i vostri inutili cervelli…🗣️

  16. Vada avanti governatore, non faccia caso agli asini che ragliano, anche quelli in poltrona.

  17. Per Anonimo delle 18,40, il problema è che alla campania hanno riservato meno vaccini di quanto dovuto in rapporto alla popolazione, ora ti chiedo, se vai ad un panificio per comprare 4 panini per i tuoi 4 figli e ne hanno solo 2,tu che fai, dai mezzo panino a testa o vai in un altro panificio a comprare gli altri 2?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.