Priorità per i vaccini, magistrati sul piede di guerra: senza dosi stop alle udienze

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
I magistrati sono pronti a fermare la macchina della giustizia. In una nota dell’Anm, l’Associazione nazionale magistrati, le toghe chiedono al governo di essere inserite insieme a tutti gli altri operatori del settore tra le categorie a cui spetta una corsia preferenziale nella somministrazione dei vaccini. Diversamente minacciano azioni di protesta, tra cui la sospensione delle udienze.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Dovrebbero fare lo stesso i dipendenti dei supermercati e generi alimentari e minacciare di chiudere

  2. dite ai magistrati che devono fare la trafila come tutti e se minacciano di non espletare le udienze in un paese che non sia delle banane come il nostro si mettono a zero stipendio e se non hanno ragioni valide della loro mancanza si cacciano dall’abo.

  3. senza vaccini stop commercio
    senza vaccini stop trasporti
    senza vaccini stop raccolta rifiuti
    senza vaccini stop pubblica amministrazione
    senza vaccini stop scuola
    senza vaccini stop fabbriche
    senza vaccini stop professioni
    ecc ecc

    Vogliamo fare a chi ce l’ha più duro?

  4. Sciacalli. Prima per età e i più fragili. Fate schifo. Ora avete fretta, ma in tempi normali siete lenti come bradipi ed per ogni causa fate passare anni e rimandate sempre. Non siete credibili. Aspettate il vostro turno in base all’età. Muti. Ci sono categorie eventualmente che necessitano prima di voi, i commessi di supermercati e negozi sempre a contatto con la gente. Vergognatevi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.