Salernitana, Veseli in difficoltà in Nazionale. Castori ritorna a Mantovani?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Si è aperta la settimana di Lecce-Salernitana. Mister Castori entra nel vivo della preparazione del match. In casa dei salentini andrà in scena un vero e proprio scontro ad alta quota, nel quale si sfideranno seconda e terza della classifica, in un match che mette in palio una consistente fetta di Serie A. L’Empoli è schizzato in vetta e sembra avere già messo le mani sulla promozione. Alle sue spalle è bagarre. Al Via del Mare la Salernitana è attesa da una vera e propria prova di maturità. I granata devono dimostrare di essere all’altezza, di meritare di poter sognare in grande. Dopo il pareggio (1-1) dell’andata, il Lecce affronta il match con un punto di vantaggio da difendere e, possibilmente, incrementare rispetto ad una concorrente diretta e per evitare di essere raggiunta (o superata) anche dalle altre inseguitrici (Monza e Venezia sono ancora in scia, più staccate ci sono anche Cittadella, Spal e Chievo). Il team di Castori con un blitz in terra salentina lancerebbe prepotentemente la propria candidatura, potendo poi contare sul fattore Arechi nei successivi scontri diretti con Venezia e Monza. Sarà importante schierare una formazione in grado di assicurare equilibrio, che non si consegni all’avversario ma che possa cercare di approfittare delle lacune difensive mostrate dai giallorossi in casa. Veseli (in difficoltà contro l’Inghilterra) rientrerà a Salerno solo giovedì, dopo la trasferta a San Marino. Non è escluso che possa scivolare in panchina. Al suo posto potrebbe essere rispolverato Mantovani. In alternativa, mister Castori potrebbe arretrare Jaroszynski nel terzetto difensivo (a quel punto si libererebbe un posto sull’out mancino e sulle corsie esterne sarebbe bagarre, con Casasola, Kupisz, Durmisi, Cicerelli e Kiyine in corsa). Nei prossimi giorni, il tecnico attenderà informazioni dallo staff sanitario sui progressi di Aya, se non ce la facesse sarebbe confermato Bogdan. In mezzo al campo potrebbe essere riproposto il trio composto da Coulibaly, capitan Di Tacchio e Capezzi (a segno nella partita d’andata coi salentini). In avanti, Tutino è certo del posto e il suo partner dovrebbe essere Djuric, ma Gondo non demorde.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Con Kane vanno in difficoltà Chiellini,Bonucci, Bastoni,Koulibaly,Manolas,Acerbi,ecc,ecc,ecc, detto ciò Mantovani tutta la vita.

  2. Ma che articolo del piffero!!!!da quando sta giocando non si subisce goal…che fa’ lo cambia!???

  3. Ma poi quel marcantonio di Harry Kane lo doveva marcare proprio Veselj? Comunque son d’accordo per quanto discreto la reattività di Mantovani non ha paragoni, oltretutto è un investimento di proprietà della Salernitana e non gioca da molte partite, quindi sarà carico come una molla e tra l’altro ideale per il controllo dei forti attaccanti del Lecce. A terzino sinistro tutta la vita il bravo Jarozinsky che garantisce spinta e copertura……………..

  4. Valerio uno di noi! Persona X bene e professionista esemplare. Granata a vita.

  5. Io non vivo in Italia e quindi probabilmente mi sono perso qualche notizia, ma qualcuno mi sa dire che e’ successo ad Antonucci, e’ fuori rosa? E c’e’ qualche speranza di rivedere Lombardi prima della fine della stagione?

  6. Antonucci non si sa che tipo di problemi abbia ma probabilmente con l’allenatore che forse lo ritiene un attaccante da 5a scelta dopo Tutino Djuric Gondo Andersson e l’ultimo arrivato Kristoffersen, anche se qualche spezzone in piu lo poteva fare…. Lombardi anche se sta bene sarà dura che rientri, forse forse per i play off dove pero’ serve gente già pronta ma è anche vero che se a 25 anni non entri in forma in due settimane… è grave !! Probabilmente se dovessimo farei play off qualche spezzone lo potrebbe fare
    Veseli non si è rivelato malaccio come lo descrivevano poi per me Mantovani tutta la vita, mi ricorda Cannavaro sotto molti aspetti

  7. Grazie, Salvatore. D’accordo su Mantovani che secondo me e’ uno dei pochi che potrebbe giocare in serie A (forse anche Belec, Bogdan e Lombardi)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.