Capaccio Paestum, nuovo step verso il riconoscimento di Comune ciclabile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Continua l’iter per fare di Capaccio Paestum un Comune ciclabile. In seguito all’adesione all’iniziativa promossa dalla Fiab (Federazione italiana ambiente e bicicletta) denominata “Comuni ciclabili”, la giunta comunale, guidata dal sindaco Franco Alfieri, ha istituito la Zona 30 per Piana Paestana e per Capaccio centro storico, nonché le relative porte d’accesso. Un passo importante nella direzione di una mobilità sostenibile.

La Zona 30, infatti, rientra in una politica di mobilità per le strade locali che promuove gli spostamenti non solo in bicicletta ma anche a piedi e con i mezzi pubblici. La Zona 30 Piana Paestana comprende le frazioni di Capaccio Scalo, Cafasso, Borgo Nuovo, Paestum e Licinella, mentre la Zona 30 Capaccio centro storico comprende il centro storico della Città e l’adiacente espansione. Prossimo step è la condivisione della proposta da parte dell’amministrazione provinciale, quale ente gestore delle strade d’accesso ai centri abitati interessati.

«Ottenere il riconoscimento di Comune ciclabile – spiega il sindaco Alfieri – permetterà alla nostra Città di essere inserita nella rete nazionale delle città più adatte a essere vissute e visitate in bicicletta. In questo modo Capaccio Paestum potrà migliorare la qualità della vita dei cittadini e accrescere l’offerta turistica, promuovendo un turismo naturalistico e dello sport all’aria aperta, e aprirsi così a nuovi mercati. Tutto questo rientra in una doppia scelta politica: la promozione e la valorizzazione del territorio in tutte le sue peculiarità; l’incentivazione di un turismo rispettoso dell’ambiente».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.