I commercianti salernitani pronti a disobbedire: attività riaperte dopo Pasqua

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
I commercianti salernitani, un po’ come baristi e ristoratori, sono allo stremo. L’ultima chiusura e, soprattutto, il rischio che possa essere ulteriormente prolungata anche dopo le prossime festività, sta spingendo molti esercenti del capoluogo ad una forma di disobbedienze nei confronti di quelle che saranno le disposizioni anti Covid sia nazionali che regionali. Non sono esclude clamorose forme di protesta, come quella di forzare l’apertura, a prescindere da cosa deciderà il governo, già a partire dal giorno successivo alla Pasquetta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Ora Vedremo si Siamo Cani di Pecora o come i Francesi Leoni.
    ADESSO BASTA!!!
    RIAPRIRE TUTTO RIAPRIRE SUBITO.

  2. Le forze dell’ordine, da giuramento, possono anzi devono disobbedire a ordini superiori se questi violano la Costituzione. La Costituzione sancisce il popolo come sovrano e che l’Italia è una repubblica fondata sul lavoro. Libertà e resistenza contro gli abusi di un potere marcio e incapace

  3. Si come no, poi arriva il celerino, sbatte il piede a terra e tutti a scappare, non fate figure di merda. l’italiano ama la sottomissione, per imparare la rivoluzione dovete andare oltr’alpe.

  4. Siete allo stremo, perché lo shopping on-line vi estinguerà. Il Covid ha semplicemente velocizzato la vostra agonia

  5. Riaprite tutti dopo Pasqua, senza badare a inefficaci DPCM.
    Le multe che eventualmente vi faranno sono tutte contestabili.
    Vedrete che in futuro ci sarà un rigetto assoluto da parte dei giudici, o anche meglio, un ennesimo condono generale.
    Si è capito che ormai la situazione non regge più ,e non ci sono soldi per altri ristori !!!
    APRIRE TUTTI, APRITE PRESTO !!!

  6. anche Discoteche, cinema teatri e concerti, e senza uso della musseruola …. cosi ci facciamo altri 4/5 mesi di Smart Working.

  7. Siamo alla frutta?
    Tu sei una barzelletta vivente, ieri hai scritto che siamo delle pecore ….non come i Francesi che si ribellano…
    Oggi la Francia è stata messa tutta in zona rossa 😂😂😂
    Fai una cosa convinciti e scrivi che ci sarà una quarta ondata….succederà il contrario….tu hai il dono del demente visionario, si verifica il contrario di quello che scrivi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.