Stampa
“Mi auguro che ci siano controlli più seri nelle città. Oggi siamo in zona rossa, ma voi ne avete l’impressione? Trovate pattuglie a controllare chi va in giro senza mascherina?”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

“Pensiamo – ha detto – di controllare il covid in un Paese abbandonato, io non dico di militarizzare il Paese ma almeno avere pattuglie su lungomari a multare chi è senza mascherina. Dobbiamo essere responsabili, lo dico ai ragazzi, non fate i fenomeni, il covid fa male.

Con responsabilità contiamo di uscire dal calvario in tempo brevi. Sarebbe anche bene che il governo non desse più date e numeri di vaccini, stiamoci zitti, parliamo delle cose quando sono accadute: l’obiettivo è di aver fatto le due dosi ai cittadini per l’autunno”.

“In tutta Italia – ha aggiunto – bisogna stare attenti, ma in Campania dieci volte di più, è l’unica Regione dove non è consentito sbagliare, perché ha la densità abitativa più alta d’Italia e nell’area metropolitana di Napoli la densità più alta d’Europa, se uniamo questo all’aggressività delle varianti covid vuol dire che prima avevamo in terapia intensiva persone di 70-80 anni, ora il virus colpisce persone di 30-40 anni.

Ancora oggi abbiamo duemila positivi, la situazione è delicata anche se i dati che misurano i decessi covid e le terapie intensive vedono la Campania all’avanguardia, siamo la Regione che ha meno decessi in proporzione agli abitanti e ha 160 in terapia intensiva, la metà di altre regioni che magari non sono in zona rossa, questo vuol dire che il nostro personale medico è straordinario ma dobbiamo stare attenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.