Ira De Luca: “Ma quale zona rossa, non si vede una pattuglia per le multe”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Vincenzo De Luca a margine di un evento istituzionale, sollecitato sulla vicenda Covid parla di vaccini e della situazione del contagio. Anzitutto sulla vicenda Sputnik: la Regione ha stipulato un preaccordo in attesa che il vaccino russo sia accettato dagli enti di farmacovigilanza europeo e italiano (almeno 2-3 mesi).

Ma su questa vicenda De Luca attacca l’Aifa, l’ente italiano addetto: «Sul vaccino l’Aifa non deve dormire e deve dirci su Sputnik cosa fare in un mese, non in un anno – dice -. Ci sono categorie a rischio come autisti di mezzi pubblici, dipendenti dei comuni, dipendenti delle Poste. E poi c’è da tutelare l’economia, noi  intendiamo immunizzare le isole …Ischia, Capri, Procida e lì dobbiamo lanciare la campagna turistica per l’estate con isole Covid free».

Sulla zona rossa che presto potrebbe diventare arancione in Campania De Luca attacca:  «Si sta sottovalutando la pericolosità del problema. Abbiamo ragazzi di trent’anni in terapia intensiva. Io mi auguro ci siano controlli più seri. Siamo oggi in zona rossa…ma perché è una zona rossa questa? Non ci sono pattuglie, controlli. Niente».

«E come si fa a contrastare il Covid così? Non dobbiamo militarizzare l’Italia ma almeno le multe sui lungomari mi are il minimo, o no?». De Luca conclude: «Lo dico ai ragazzi: non fate i fenomeni perché il Covid fa male, se dio vuole vaccinazioni e senso di responsabilità e controlli le usciamo in tempi ragionevolmente brevi».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Parole sante Presidente !abito in un piccolo centro cilentano ogni tanto qualche controllo c’e!io personalmente ho segnalato persone che vanno in giro senza mascherina!non mi vergogno e continuerò a farlo!

  2. Non ci sono controlli perché le forze dell’ordine hanno di meglio da fare e non sono ai tuoi comodi

  3. MI MERAVIGLIO DEL PRESIDENTE DE LUCA CHE NON CONOSCE QUESTE INNEGABILI REALTA’:
    1) LA QUASI TOTALITA’ DEI NUMEROSI RICORSI CONTRO I VERBALI DELLE FORZE DELL’ORDINE HANNO AVUTO RICONOSCIMENTO NEI VARI GRADI DI GIUDIZIO DA PARTE DI VARIE AUTORITA’ GIUDIZIARIE(GdP,TRIBUNALI CIVILI,TAR,ETC ETC) IN QUANTO ILLEGITTIME E ANTICOSTITUZIONALI E PERTANTO I VERTICI DELLE FORZE DELL’ORDINE NE SONO PERFETTAMENTE CONSAPEVOLI;
    2) D’ACCORDO VACCINARSI MA I VACCINI IN QUANTITA’ SUFFICIENTI SONO DI LA’ DA VENIRSI E NON SARA’ UN’USCITA ORIGINALE ED IMPROVVIDA DI UNA SINGOLA REGIONE COME LA NOSTRA DI SCEGLIERE IL VACCINO RUSSO A TIRARCI FUORI DAI PROBLEMI, SENZA CONTARE POI L’INCIDENTE DIPLOMATICO DI TRATTARE CON UNA NAZIONE CHE OLTRE A SPIARCI MILITARMENTE, OPPRIME E SOPPRIME GLI OPPOSITORI POLITICI INTERNI E SE DEL CASO ANCHE DI QUELLI RIFUGIATI ALL’ESTERO;
    3) PER PARLARE DI MORALITA’ AI PROPRI CORREGIONALI BISOGNEREBBE CHE CHI CI GOVERNA SIA COME LA MOGLIE DI CESARE, OVVERO NON SOLO APPARIRE PRIVO DI DIFETTI MA SOPRATTUTTO ESSERLO E IL 27/12/2020 QUANDO SALTANDO LA FILA CI SI E’ VACCINATI IN SPREGIO AD ALTRI CHE HANNO PIU’ BISOGNO NON SEMBREREBBE UN BUON ESEMPIO.
    DI COS’ALTRO VOGLIAMO PARLARE?

  4. Eh si al 1 aprile 2021, forze dell’ordine dovrebbero multare una persona che fa 4 passi! Ma andare a cagare, qui si muore anche di altro, anzi soprattutto di altro….

  5. Mentre chi gestisce la cosa pubblica o non vuole o non sa produrre risultati sebbene lautamente remunerato. Sta bene così a Vincenzì

  6. Questo rilassamento è assolutamente fisiologico. Come fai a dire alla gente di chiudersi in casa, quando x colpa dei politicanti come te non c’è certezza di nulla, a livello sanitario, a livello economico, a livello sociale. La gente a giusta ragione si è rotta le balle. Uscire, fare 4 passi, stare al sole con le dovute precauzioni fa bene alla salute. E poi parlate tanto di vaccini, ma dove minchia stanno? Non siete stati in grado nemmeno di proteggere le categorie fragili. Tempi biblici x tutto. Ma ovviamente solo tu hai ragione e fai le cose giuste…

  7. Falli tu i controlli visto che sei in cielo in terra e in ogni luogo, vicepadreterno

  8. x Lucia
    ricoverati perchè i sintomi ci sono tutti, e tranquilla non sono quelli del covid.

  9. Non è vero!
    Posso testimoniare,vedo tutti i giorni uno schieramento che neanche per una guerra sarebbe sceso in campo!
    Finanza, carabinieri, polizia, gli immancabili vigili urbani, tutti a controllare il lungomare cittadino.
    Ieri addirittura un elicottero nel cielo!
    Ma per i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati come ore 15.22, è così difficile chiudersi in casa propria e non uscire mai più?

  10. Demente, preparati ad abbaiare come un cane demente, vedi i 55 morti e i 2251 contagi di oggi, ma tu sei troppo capra per capire, andate trattati come fanno i cinesi.

  11. Pregate Iddio che non sarete mai beccati dal Covid, oltre la vostra ignoranza,strafottenza e saccenza può essere che vi raddrizzi la testa. Poi mettetevi l’anima in pace il Governatore ci sarà fino a giugno 2025. FORTUNATAMENTE.

  12. Forse nn conosci la differenza tra invidia e rabbia di essere comandati da uno che sa solo sfruttare le occasioni . Fai il cane tu e stai ai suoi comandi

  13. Sono senza parole! L’acquisto per lo sputnik!!! Mi sa di azione mediatica. Il vice ministro Sileri sorridendo ha detto che quando l’ema darà l’autorizzazione lo stato Italiano comprerà milioni di dosi. Ma poi con quali soldi li pagherà? Di certo c’è che le vaccinazioni domiciliari per i soggetti CD fragili non sono partite ancora. L’eccellenza!

  14. Caro Ciro 78 perché non ti ricoveri tu?sono una libera cittadina ed esprimo la mia opinione !tu pensala come vuoi siamo in un paese libero !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.