Covid: De Luca, mantenere regole rigorose o avremo altri mesi calvario

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
La brutta notizia non è il permanere della Campania in zona rossa ma i dati del Covid con 500 morti al giorno in Italia. Numeri che ci impongono di mantenere una posizione di grande rigore e prudenza: allentare ora la presa sui problemi significherebbe avere altri mesi di calvario”.

Così il presidente della Regione Vincenzo De Luca, rispondendo ai giornalisti al termine della riunione con l’Anas per il punto sui lavori di riapertura della statale amalfitana dopo la frana di due mesi fa. “Queste due settimane di sacrificio ci consentiranno di respirare. Se avremo i vaccini che ci servono siamo molto fiduciosi sul poter concludere l’immunizzazione di tutti i campani entro fine estate. Per raggiungere questo obiettivo abbiamo firmato il contratto per le dosi di Sputnik sperando che l’Aifa si decida a valutare il nuovo vaccino. In Campania abbiamo bisogno di somministrare oltre 9 milioni di dosi per immunizzare circa 4,7 milioni di cittadini: un lavoro enorme, ci servono i vaccini. Qualcosa in più è arrivato ma non tutto quello che ci serve”. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Cosa stiamo avendo dalle tue schifose regole ? Niente . Renditi conto che noi abbiamo passato un anno di m… e tu no

  2. Lo stato italiano dispone di 150k unità di anticorpi monoclonali, se veramente ci tieni alla salute pubblica, come dici di continuo, raccomandane l’uso: il risultato sarebbe uno svuotamento di molti reparti di subintensiva e la cessazione dello stato emergenziale degli ospedali campani.
    Basterebbe disporre di unità di medicina territoriale per curare il covid a casa ai primi sintomi, seguendo le orme del metodo Piacenza del professor Cavanna….
    Su Sputnik, caro governatore, la partita non te la puoi giocare, perché è in ballo l’uso geopolitico dei vaccini, e i rapporti tra Russia e Occidente sono ai minimi termini, con la conseguenza che l’approvazione Aifa o Ema tarderà ad arrivare, purtroppo.

  3. Volevo un chiarimento dal governatore. Ma se la Germania ha bloccato Astrazeneca per gli under 60, il Canada per gli under 55 e l Olanda per tutti a causa di correlazioni con i casi di trombosi che hanno provocato la morte di alcuni vaccinati, visto che in Italia hanno messo l’obbligo per i sanitari, questa scelta è un omicidio doloso di stato ?

  4. Non capisco dove vuole arrivare l’Italia…finché leggete solo la stampa italiana, guardate solo la tv italiana è non uscite dai confini, non potete capire quanto ci stanno massacrando. Quanta libertà ci stanno togliendo, ma soprattutto la pandemia è un grande bluff

  5. De Luca è un grande.Voi anonimi senza nome non siete iscritti al’anagrafe siete sconosciuti,invisibili e sicuramente clandestini.

  6. Perché tu capisci dì misure prese negli altri paesi 😂, corridore provinciale, topo lastrò da tastiera, pensa che la Spagna ha già preannunciato la Musseruola in estate sulle spiaggeFrancia e Germania ancora in lockdown…tu le restrizioni le hai mentali.
    Mi raccomando non ti vaccinare, così avremo Sempronio un testicolino vulnerabile al Covid-19 in giro per Salerno ….fuori dai confini non vai perché caprone tutti richiedono il passaporto vaccinale.
    Per te non è un problema perché al massimo fai il bagno al chiavicone.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.