Crollo dei matrimoni nel 2020: l’impatto della pandemia sul settore wedding

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nell’ultimo anno c’è stato un vero e proprio crollo dei matrimoni. A causa della pandemia molti italiani hanno rinunciato alle nozze o rinviato le cerimonie, con pesantissime ricadute economiche sul settore.

In era pre-Covid, quella dei matrimoni, infatti, si poteva considerare una vera e propria industria. Dalla ristorazione alla fotografia, dai trasporti ai fiori, dai viaggi all’abbigliamento, dall’immobiliare all’intrattenimento, trovavano occupazione un milione di persone, di cui 150mila stagionali, che stanno pagando ora il prezzo più alto in termini di lavoro. Secondo le stime le perdite sono abissali, tra l’85 e il 95%.

Completamente azzerati nell’ultimo anno i matrimoni degli stranieri, che da ogni angolo del mondo sceglievano le più belle località italiane per dirsi il fatidico sì. Rappresentavano solo il 5,2% delle cerimonie, ma valevano per il 30% del fatturato. La pandemia ha dunque trasformato i preparativi in una sorta di incubo per i futuri sposi, costretti a rinviare tutto affrontando una giungla di disdette e servizi da riorganizzare.

Il governo con l’ultimo Decreto Sostegni ha stanziato aiuti anche per le imprese dei matrimoni e degli eventi privati. Ma la cifra complessiva di 200 milioni di euro deve essere distribuita tra le altre categorie economiche particolarmente colpite. Di fronte all’incertezza dei prossimi mesi è probabile che molti continuino a scegliere di scambiarsi gli anelli fra pochi intimi rinunciando così ad organizzare feste e banchetti, con ulteriori perdite economiche per questa fetta di mercato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.