Salerno, la sfida dei commercianti: “Basta chiusure, riapriamo”. Iniziative il 7 aprile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Esasperati, stanchi, sfiduciati, arrabbiati, ma allo stesso tempo determinati, decisi, con una voglia matta di lottare fino all’ultimo per difendere i propri esercizi commerciali e far valere i propri diritti. Sono gli aderenti all’iniziativa che il prossimo 7 aprile si svolgerà in tutta Italia ed anche a Salerno e che porterà tantissimi bar, ristoranti e locali, a rimanere aperti e fare servizio regolare, andando simbolicamente contro i restringimenti e le limitazioni da Covid-19.

«Il 7 aprile apriremo, in Campania e in tutta Italia, anche se ci sono dpcm che lo vietano. Non vogliamo più ristori-elemosina ma ritrovare la dignità di chi lavora in sicurezza e non porta il contagio». Così Momi El Hawi, ristoratore di Firenze ha lanciato anche da Napoli il movimento che intende riaprire il 7 aprile ristoranti, palestre e tanti altre attività chiuse per la pandemia covid.

«Il 7 aprile – spiega El Hawi – apriamo tutte le attività non solo i ristoranti ma anche estetiste, piscine, palestre, ambulanti, cinema, teatri. Siamo imprenditori, autonomi, partite Iva e liberi professionisti e apriremo tutti insieme con o senza l’accordo del governo.

Abbiamo in questi mesi parlato con tanti rappresentanti delle istituzioni ma nessuno ha mantenuto quello che ci ha detto, ci sono alcuni che cavalcano «Io apro» e poi ci buttano via. Siamo professionisti e quindi il 7 faremo da soli un atto umano che loro non hanno il coraggio di fare».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. veidiamo se hanno le pallle,solo in questa maniera possono tornare a vivere tanto le multe sono anticostituzionali e le varie sentenze in merito ne sono la prova ma se aspettano speranza e il governo allora ” perdete ogni speranza per riaprire “. non censurate che siamo incazzati neri e siamo alla fame e la fame e il domani nero porta a brutte conclusioni!!!!!!!!!

  2. Aveste visto stamattina c’è il sole, ci hanno mentito anche su questo. Hanno detto per giorni che oggi sarebbe stato come l’inverno. Mentono sapendo di mentire su tutto pur di tenerci chiusi in casa.

  3. È l’unica forma di resistenza che si possa attuare per non morire di fame, spero che siano in tanti ad aderirvi

  4. Questa sta storia che le multe sono anticostituzionali mi sembra proprio una cazzata onestamente

  5. negozia aperti vabbè, ma secondo loro una persona entrerà sapendo di prendere una multa?!?

  6. x Runner
    Beccheremo gli untori di virus 19 in assembramento e provederemo a curarli con multe pesanti

  7. E’ un’ottima iniziativa, già la scorsa estate ho fatto una prima cernita dei negozi di falliti e appestati da evitare con cura, con questa giornata mi basterà guardare a chi aderisce per fare un’altra bella infornata.

    Negare ogni sussidio e sconto agli aderenti poi sarà semplicissimo, più tutti i verbali e le multe, hai voglia a fare.

    Quando i lemming decidono di suicidarsi in massa da soli è sempre un fenomeno scientificamente interessante.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.