Serie B: Monza, pari in casa con il Pescara. Lecce vince a Pisa ma rigore negato ai toscani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Nella 32esima giornata di Serie B il Monza continua a stentare, questa volta pareggiando 1-1 contro il Pescara, con Ceter che risponde a Frattesi. Il Lecce quindi fugge passando a Pisa grazie al rigore di Coda (toscani che recriminano alcune scelte arbitrali come un rigore solare non fischiato dopo contatto in area tra Palombi e Maggio), mentre il Cittadella ottiene solo un 1-1 contro la Reggina. All’ora di pranzo Domizzi comincia con il piede giusto con il 3-0 del suo Pordenone sulla Virtus Entella, vincono l’Ascoli (2-1 al Vicenza) e la Cremonese, di misura a Cosenza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. non è una novità l’assoluta inadeguatezza degli arbitri che dirigono in b e speriamo che l’anno prossimo con il Var finiscono queste porcherie

  2. Lo devi chiedere al tecnico del Chievo.Non conosci nemmeno i nomi dei calciatori granata…CICERELLI!!!Tu in curva non ci sei mai stato mi sa…

  3. Ma perché tu capisci di calcio!???le ultime 7/8 partite che ha giocato zero goal subiti….sarà anche merito suo forse!

  4. In una gara molto equilibrata, a rompere la monotonia di Pasquetta ci pensa il direttore di gara Marinelli che nel primo tempo nega un solare rigore a Palombi con Maggio che gli rovina addosso per un intervento nettissimo e da cartellino rosso. Nella ripresa il direttore di gara, evidentemente già pronto ad essere promosso in Serie A col Lecce, completa l’opera regalando un rigore generosissimo agli ospiti dopo un tuffo da Olimpiadi ad opera di Henderson, la cui massima punizione viene trasformata da Coda. Perdere ci sta, ma così no.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.