In tre mesi avvelenati in Italia 4860 cani: uno ogni 20 minuti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sono stati 4.860 i cani avvelenati nel periodo compreso tra il 1 gennaio ed il 31 marzo 2021.

Di questi oltre 3000 sono i cani morti e circa 1.800 i cani che se la sono cavata per il rotto della cuffia. La maggioranza dei cani avvelenenati ed uccisi nei primi tre mesi del 2021 sono cani randagi, il restante sono cani di proprietà.

Il fenomeno degli avvelenamenti di massa è maggiormente diffuso in  in Puglia, Calabria,Campania, Sicilia e Sardegna mentre il fenomeno dei bocconi avvelenati in parchi e giardini privati è diffuso a macchia di leopardo su tutto il territorio nazionale.

“Il fenomeno degli avvelenamenti dei cani è uno dei piu sottovalutati ma uno di quelli che fa maggiori vittime all’anno tra cani e gatti ed anche tra gli animali selvatici- scrive in una nota l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente – AIDAA- chiediamo che venga attivato un osservatorio nazionale presso il ministero e che si puniscano in maniera piu severa gli autori di questi gesti criminali”.

FONTI DI RIFERIMENTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.