Centro storico sommerso da deiezioni canine: ironico “concorso” di quartiere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Centro storico di Salerno, spunta singolare gioco di quartiere a causa delle deiezioni canine – come titola il quotidiano “Le Cronache” – lasciate ovunque. I residenti sono  ormai esasperati anche per il comportamento dei padroni incivili. Tutto il centro storico tappezzato di manifesti ironici.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Sono ammessi al concorso tutti i perbenisti con la puzza sotto il naso, quelli che si “indignano” facilmente, tutti i preposti ai controlli (e che dovrebbero sanzionare) e tutti quelli che hanno un cane e se ne infischiano degli altri e del bene comune.

  2. Ma del problema del piscio nessuno ne parla? Ma non lo sentite il tanfo che c’è per le strade? Ma l’abitazione di chi possiede un animale puzza davvero così tanto?

  3. Ci sono strade di Salerno su cui è difficile camminare!sembra un campo minato per non parlare della puzza di pipìdi questi animali!ci vorrebbe una legge che imponga il pannolino ai cani!oppure trovare un sistema per obbligare a raccogliere le deiezioni!

  4. rino tontino: Le leggi ci sono, mancano le divise per farle rispettare, la maggior parte di amanti degli animali raccoglie le deiezioni. Per quanto riguarda di fare una legge per imporre il pannolino ai cani stendo un velo pietoso, forse se il pannolino l’avessero messo a tua madre, oggi avremmo un coglione in meno.

  5. Troppi cani, tanti padroni li posseggono solo perché va di moda…tassa sul possesso subito!

  6. Ma veramente fate censura a ca..o di cane?
    Voglio capire quando un lettore ha da ridire sul vostro padrone, ma non si può nemmeno esprimere un parere sui cani e i loro padroni?

  7. DOVREBBE ESSERE TAPPEZZATA TUTTA SALERNO DI SIMILI MANIFESTI. SALERNO:TASSE AL MASSIMO E PULIZIA AL MINIMO

  8. non ho parole per descrivere quello che ho letto…..chi addirittura pensa di mettere il pannolino ma vi rendete conto quante caz.te scrivete puzza di pipi del cane? cosa diciamo dei zozzi umani che nella zona centrale di salerno li vedi dietro ai muri o macchine a urinare

  9. Ma non e,meglio se chiudete quella fogna sparastronzate.altro che,imbecilli,qui siamo alla completa,ignoranza.

  10. Cara lucia, questa è gente infelice, persone che da anonimi fanno i bulletti e di persona prendono gli schiaffi dalle mogli. Frustrati che ancora non hanno capito che gli ospiti su questa terra siamo noi umani, non gli animali.

  11. Lei non si accorge della puzza perché probabilmente convive a casa con animali, che sono da difendere ma devono vivere in condizioni per loro naturali. Con rispetto.

  12. È vero, è tutta colpa di noi mogli che accarezziamo i cani e prendiamo a schiaffi i mariti.
    Questi uomini non capiscono la bellezza di vivere nella merda.
    Sono ospiti ingrati, sono loro che puzzano

  13. Buongiorno ma non si parla di chi fa urinare i cani vicino alle mura del Duomo, ormai sono impregnate di pipì.
    Altro problema da segnalare è quello dei parcheggi vedere il tempio di Pomona invaso dalle auto è semplicemente vergognoso come anche sotto l’ingresso della cattedrale ci sono sempre automobili che parcheggiano sotto un monumento storico.

  14. E’ un serio problema, anche sotto l’aspetto sanitario. Nessuno prende provvedimenti, ed i cittadini devono camminare sulle cacche dei cani, ormai sparse ovunque.
    UNA TASSA SUI CANI è necessaria, si potranno pagare ditte esperte per la pulizia, attrezzare spazi per i cani e per quei bastardi di padroni che non puliscono le cacche dei propri cani.
    ora vediamo anche manifesti di cani morti, cimiteri, agenzie, in poche parole hanno sostituito i bambini (CHE NECESSITANO ALLA POPOLAZIONE) con i cani.
    CE NE ACCORGEREMO FRA QUALCHE ANNO; QUANDO LE ELEMENTARI E MATERNE DOVRANNO CHIUDERE, QUANDO LE PENSIONI NON SI POTRANNO PIU’EROGARE E TANTI ALTRI GRAVI PROBLEMI CAUSATE DALLE MANCATE NASCITE.

  15. Obbligo di portare non solo bustina per cacca, ma bottiglia d’acqua per levare almeno un po’ il puzzo di piscio. Le bestie non sono i cani ma i padroni che se ne fottono degli altri. È comodo avere il cane e farlo pisciare su scooter, pali, muri eh? Nessun padrone li fa pisciare a casa o sul pianerottolo, perchè? Perchè puzzano. E allora se non fanno pisciare a casa, perchè la città invece dovrebbe tollerare il piscio? Padroni schifosi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.