Covid: Boccia, 627 vittime oggi e c’è ancora chi parla di riaperture?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Con un bollettino che conta in un giorno altre 627 vittime da Covid-19, un Paese con leader politici uniti e responsabili dovrebbe pensare solo a fare le vaccinazioni giorno e notte, garantendo ristori e sostegni immediati. E, invece, ci ritroviamo con le solite dichiarazioni irresponsabili di chi parla di chiusure ideologiche, riaperture affrettate, incondizionate e senza che i dati scientifici ci dicano che il peggio è alle spalle. Ormai parlare di morti per alcuni è come parlare di numeri; invece, sono vite spezzate e drammi di storie familiari. Se a Salvini non fosse ancora chiaro, oggi in Italia è come se fossero caduti tre aerei pieni di passeggeri”. Così Francesco Boccia, deputato Pd e responsabile Enti locali della segreteria nazionale, uscendo da Montecitorio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. condivido appieno, purtroppo la bestialità umana non ha freni….il vero problema non e’ il covid…ma un Governo debole incapace di chiudere tutto senza se e senza ma…i soldi ci sono per tutte le categorie, basta aver pazienza tutto qua

  2. La colpa è sempre degli altri, immagino che vuoi tutto aperto e senza restrizioni.

  3. Le riaperture si possono fare con regole precise, sanzioni rigide per chi le trasgredisce e controlli a tappeto.
    Per chi invece ha la mangiatoia bassa, questo virus potrebbe continuare in eterno……
    Purtroppo siamo governati da persone distaccate dalla realtà che pensano solo ai propri interessi……
    Papino docet…..

  4. Ma dove sono questi ristori? Ma lo sà il sig. Boccia quanto costa avere anche una piccola bottega senza pretese? Tra affitto tasse fisse e utenze varie, ci vogliono almeno 20.000 euro l’anno. Aspettiamo ancora la potenza di fuoco annunciata un anno fa’ da quel pagliaccio di Conte. Illudere la gente in un momento di bisogno,é l’azione più deplorevole e meschina che si possa fare.

  5. Caro Anonimo delle 23:00 del 7 Aprile
    I soldi? Ma se so spicci, chiudere tutto con questo atteggiamento che puzza di malintenzionato da parte di chi ci governa porterebbe il paese al tracollo sociale, economico e, a lungo andare, sanitario.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.