Centri vaccinali negli Istituti di pena di Salerno, Eboli e Vallo della Lucania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Vaccinarsi per essere più liberi. L’ASL Salerno con il personale della UOSD Tutela Salute Adulti e Minori Area Penale, i cui compiti istituzionali sono quelli di assistenza sanitaria alle persone private della libertà, diretta dal dott Antonio Maria Pagano ha istituito in ciascun Istituto Penitenziario della provincia di Salerno, Salerno, Eboli e Vallo della Lucania, tre centri vaccinali di prossimità, ovvero vicino ai luoghi di lavoro, destinati alla vaccinazione dei  detenuti e del personale operante nelle strutture dell’Amministrazione Penitenziaria nella provincia di Salerno – Casa Circondariale di salerno e Vallo della Lucania, Casa di Reclusione di Eboli, Ufficio Esecuzione Penale Esterna (UEPE), Ufficio Socio Sanitario Minorile (USSM) e Centro Prima Accoglienza (CPA) .
Sono in funzione già dal 26 marzo per il personale dell’amministrazione penitenziaria e dall’8 aprile anche per i detenuti,
Sono i primi ed unici centri in Campania se non in Italia,  destinati a tale popolazione, aperti tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, con la funzione non solo di vaccinare coloro che si sono prenotati, ma soprattutto di sensibilizzare tutti alla necessità di vaccinarsi per poter riprendere una vita normale, seppur con qualche accortezza in più
Obiettivo è raggiungere una copertura almeno del 70% della popolazione target (personale amministrazione penitenziaria e detenuti) per rendere tutti più liberi.
Ad oggi si è vaccinato circa il 50% del personale dell’amministrazione penitenziaria.
Il primo giorno di vaccinazione dei detenuti ha fatto registrare una adesione inferiore al 50% si è vaccinato
Il 100% del personale della UOSD Tutela Salute Adulti Minori Area Penale si è vaccinato a maggiore testimonianza dell’impegno che oggi mette nella campagna vaccinale per la popolazione target ‘Sanità Penitenziaria’
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.