Turchia: Draghi vede la dittatura solo perché conosce la storia recente dell’Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Toni sempre più accesi tra Italia e Turchia.

Le dichiarazioni del premier Mario Draghi sul sofagate non sembrano essere ancora state digerire ad Ankara.

 

Il presidente del consiglio aveva definito Erdogan come un dittatore, in riferimento al trattamento riservato alla presidente della Commissione europea Ursula Von Der Leyen.
Immediatamente dopo l’uscita con la stampa, Ankara aveva convocato l’ambasciatore italiano, implorando il ritiro immediato delle dichiarazioni.

Le parole del primo ministro sono state considerate brutte e sfacciate, e hanno innescato una reazione mediatica.
Il vicepresidente turco Fuak Optay ha suggerito a Draghi di vedere la storia recente del suo paese, per osservare chiaramente cosa sia una dittatura.
Mario Draghi sembra non giovare nemmeno del sostegno comunitario sulla vicenda comunicativa che lo sta coinvolgendo.

Uno dei portavoce dell’Ue ha infatti evitato di prendere le sue posizioni, affermando che la Turchia ha un parlamento eletto e un presidente eletto nonché rapporti di cooperazione con l’eurozona.

Secondo Bruxelles non va qualificato un sistema o una persona, nonostante siano alte le preoccupazioni per quanto concerne libertà di espressione, diritti fondamentali e sistema giudiziario.

Olindo Nuzzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.