Covid. Empoli-Chievo si rigioca: la Reggiana contesta disparità con gara di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
La società AC Reggiana, preso atto del Comunicato Ufficiale n.219 della Lega Nazionale Professionisti Serie B diffuso in data odierna, esprime il proprio dissenso in merito alla decisione di rigiocare la gara Empoli – Chievo e al riconoscimento della “causa di forza maggiore” che non è stata considerata per i contagiati da Covid-19 presenti nel gruppo squadra granata nel mese di Ottobre. Premessa la totale solidarietà e vicinanza umana ai contagiati dell’Empoli e di tutte le altre squadre che si sono imbattute nel Virus, restano grande amarezza, forte sconcerto e totale stupore in merito alle differenti risoluzioni di una medesima situazione.

Si evidenzia come tale trattamento abbia dato peso differente ai contagiati del nostro club rispetto a quelli della società toscana: 29 persone colpite da Covid-19 non sono state ritenute sufficienti per il rinvio della partita. Questa disparità di giudizio all’interno della stessa categoria non garantisce in nessun modo la regolarità del campionato in corso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Scelta inaccettabile… che ci siano altri club nelle prime posizioni che tra non molto comunicheranno la presenza di loro atleti positivi?

  2. Tifo Salernitana ma la Reggiana ha ragione, perché anche nel caso della Reggiana è intervenuta l’ASL di Reggio Emilia per non far disputare quella gara all’Arechi a Ottobre scorso, il campionato, fin quando non si rigiocherà quella partita, sarà falsato, se ci dobbiamo conquistare la A la dobbiamo conquistare solo sul campo come le altre perché poi ci pigliamo solo sfottò inutili, non con l’aiutino di turno e la Reggiana ha tutto il diritto di disputare in assoluta serenità e legalità la sua corsa alla salvezza perché sta al terzultimo posto mo.

  3. Quando non si giocò la partita tra noi la Reggiana non era previsto il rinvio. Dopo le regole cambiarono, quindi non abbiamo avuto nessun aiuto. La Reggiana doveva arrabbiarsi quando hanno modificato le regole dopo che lei non aveva potuto opporsi, ora non sarebbe neanche la stessa cosa rigiocarla(all’epoca le prendeva un pò da tutte le squadre, ora è un’altra squadra)

  4. Se non erro l’ASL di Reggio Emilia non vietò alla Reggiana di fare sport ma “consigliò”, questa potrebbe essere la differenza rispetto alle altre ASL che hanno imposto il divieto a partire da quella di Napoli. Poi è chiaro che dispiace che la reggiana passi x fessa

  5. Ovvio che non è tifoso della Salernitana…se parla di regole e vittorie sul campo.
    La Salernitana non solo è stata offesa da questa società ma ha dovuto aspettare per una giusta vittoria a tavolino
    La stessa Reggiana ha firmato il protocollo della lega B e non è vero che l’ASL di Reggio Emilia abbia impedito la squadra di partire.
    Quindi….ha sbagliato pagina e la Salernitana ha pieno diritto.
    Forza SALERNITANA

  6. x Marco
    Hanno tutti scritto compreso Salerno notizie stessa ai tempi che la Reggiana ha dovuto rinviare perché l’ASL di Reggio Emilia le vietò di partire per Salerno, poi se hanno fatto disinformazione non è colpa mia e qualora fosse vero stanno screditando la Salernitana in modo vergognoso, un po’ come il Napoli quando le è stato fatto divieto di partire per Torino e gli avevano deciso lo 0-3 poi ribaltato giustamente

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.