Sicurezza a Salerno, controlli a largo raggio dei carabinieri: denunce e sanzioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Anche in periodo pandemico la sicurezza del capoluogo salernitano rimane sempre sotto l’attento controllo dei Carabinieri della Compagnia di Salerno. Al di là delle ordinarie attività e pattugliamenti, nello scorso weekend è stato organizzato un servizio coordinato a largo raggio con impiego massivo dei militari della Sezione Radiomobile, il pronto intervento dell’Arma in servizio 24 ore al giorno. Sono stati conseguiti numerosi ed eccellenti risultati, grazie soprattutto alla costante abnegazione dei militari, impiegati in oltre 40 servizi complessivi:
– durante un controllo notturno su Via Wenner è stato fermato il pregiudicato salernitano 42enne S.G. , sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, pertanto arrestato per evasione e sanzionato ai sensi della normativa Covid;
– denunciato per detenzione ai fini di spaccio di 5 grammi di stupefacenti J.L. 30enne già noto alle FF.PP. ;
– denunciato per detenzione ai fini di spaccio di 8 grammi di stupefacenti S.A. 50enne già noto alle FF.PP. ;
– denunciato per divieto di ritorno nel Comune di Salerno il pregiudicato A.M. con annessa richiesta di aggravamento della misura;
– denunciati due parcheggiatori abusivi, S.A. e L.A. per violazione delle prescrizioni del Daspo urbano, con richiesta di aggravamento della misura in essere;
– denunciato per violazione degli obblighi del custode M.L. , pregiudicato;
– segnalati alla Prefettura due pregiudicati quali assuntori di stupefacenti D.P. e F.S. ;
– elevati 22 verbali di contestazione al Codice della Strada, di cui 4 per guida senza patente, 5 per circolazione senza assicurazione, 5 sequestri amministrativi di veicolo ai fini della confisca, 2 fermi amministrativi e 1 patente ritirata;
– 12 sanzioni per violazioni Covid, di cui 3 per mancato utilizzo DPI e 9 per spostamento non autorizzato;
– controllati 200 veicoli e 150 persone a piedi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Speriamo prossimamente nei microchip sulle persone. In modo da tenere sotto controllo i malviventi. Utilizzerei anche elettroshock per resettare i cervelli dei malviventi. Altrimenti come cavie per Marte vanno benissimo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.