Speranza: “Rimane coprifuoco dalle 22 alle 5”. Da giugno ok a palestre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Il coprifuoco dalle 22 alle 5 rimane vigente, poi il governo monitorerà settimana per settimana l’andamento della curva. E resta vigente il modello per fasce, gialla arancione e rossa”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in conferenza stampa a Palazzo Chigi con il premier Mario Draghi.

Speranza annuncia calendario riaperture: “Da 15 maggio piscine all’aperto, da giugno palestre”

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, fornisce il calendario delle riaperture durante la conferenza stampa con il presidente del Consiglio, Mario Draghi: “Abbiamo un calendario che ha come prima data chiave il 26 aprile con il ritorno delle zone gialle. Poi ci sarà una road map, l’idea è che dal 15 di maggio possano riaprire le piscine all’aperto, dal primo giugno alcune attività connesse alle palestre, dal primo luglio le attività di natura fieristica”.

Speranza su riaperture: “Si riparte da attività all’aperto, iniziando da ristorazione”

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, in conferenza stampa con il presidente del Consiglio, Mario Draghi, parla delle riaperture spiegando che le prime riguarderanno le attività all’aperto: “Parte un percorso di natura graduale che si avvierà dal 26 di aprile, che vedrà come elemento prioritario la tutela e la salvaguardia della scuola. Anche in questa occasione il primo luogo dove decidiamo di investire questo tesoretto è la scuola.

L’idea è che da qui alla fine delle lezioni si possa tornare in presenza, per ogni ordine e grado. Poi in maniera graduale proveremo a riaprire anche ulteriori attività economiche e commerciali. Il principio che seguiremo sarà un principio che prova a partire da un dato di evidenza scientifica, cioè che nei luoghi all’aperto riscontriamo una difficoltà molto più significativa nella diffusione del contagio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.