Sarno prega per Annamaria la donna sparata dal marito: “Siamo tutti con te”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Annamaria Ascolese,  l’ insegnante di 50 anni operata d’urgenza al San Camillo di Roma dopo esser stata ferita gravemente da diversi colpi di pistola lotta tra la vita e la morte. Le sue condizioni, al momento sono stazionarie.
A esplodere i colpi di pistola contro di lei suo marito, il vicebrigadiere dei carabinieri Antonio Boccia. L’uomo, di 57 anni, si è poi suicidato. La coppia, da tempo residente a Marino, in provincia di Roma, era originaria di Sarno.  L’intera comunità di Sarno è sotto choc e prega in queste ore per la donna
“Sempre più donne sono vittime della mano efferata di un uomo. In queste ultime ore abbiamo assistito, purtroppo, ad un atto di estrema violenza nei confronti di una nostra concittadina, gravemente ferita dal compagno con un’arma da fuoco ed ora giace in un letto d’ospedale, dove sta lottando tra la vita e la morte”, lo scrive il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora in riferimento al ferimento di una donna da parte del marito, un carabiniere che si è poi tolto la vita. “Non c’è mai giustificazione ad un atto di violenza – ha sottolineato Canfora – e come Commissione Pari Opportunità del Comune di Sarno intendiamo esprimere la nostra vicinanza e solidarietà ad Annamaria Ascolese ed alla sua famiglia, sperando che tutto questo possa essere, tra qualche tempo, solo un brutto ricordo.
Forza Annamaria, siamo tutti con te. Sempre al fianco delle donne e dei più deboli per combattere, fino alla fine, contro ogni atto di violenza”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.