Covid. Speranza: ripartenza prudente per non tornare indietro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Ora la priorità assoluta è lavorare per chiudere la fase dell’emergenza, quindi accelerare con vaccinazioni e cure, provare ad avere ancora una fase di prudente e graduale ripartenza che non ci faccia tornare indietro”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza alla presentazione del volume per i 10 anni della Legge sulle cure palliative e terapia del dolore al ministero. “Dentro questo dramma di questi mesi – ha ricordato Speranza – l’opinione pubblica globale ha capito quanto conti investire sulla sanità, sulla cura della persona, su un asset strategico fondamentale che per troppi anni è stato considerato come una Cenerentola, non un punto essenziale dell’azione di governo. Abbiamo vissuto stagioni lunghissime di tagli. Da un lato la retorica degli eroi, dall’altro una norma vigente che per 15 anni bloccava la spesa per il personale sanitario. Un Paese che non ha investito fino in fondo sulla leva essenziale del sistema”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Sempre contrario ai 5 stelle, ma ti vorrei vedere a te prendere decisioni ?
    Fammi capì chi è il tuo ministro della salute di riferimento a livello mondiale?
    Chi sono i tuoi politici di riferimento?
    Accirt zuzzimma lo sa dire anche mio figlio di 4 anni!

  2. speranza uno di estrema sinistra che ha gestito malissimo l’emergenza covid con ombre nere sulla vicenda del piano pandemici che se fosse stato attuato in tempo avrebbe evitato tante vittime e di cui si sta occupando la procura di Bergamo. la cosa sconcertante è che evitano lui ed il suo portavoce di rispondere sul merito della vicenda

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.