Salerno: aperto nuovo parcheggio su Lungoirno. 65 posti: 1 euro all’ora

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
In funzione il nuovo parcheggio realizzato da Metropark (Gruppo FS Italiane) nell’area adiacente il parcheggio della Cittadella Giudiziaria, sulla Lungoirno.

Nella nota di RFI, si legge: “Realizzato da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), si trova in viale Unità d’Italia, in prossimità del lungomare e della Cittadella Giudiziaria. Offre 65 posti auto di cui due dedicati alle persone a ridotta mobilità”.

Tecnologicamente avanzato – “Dotato di controllo automatizzato e videosorvegliato degli accessi, assistenza ai clienti in tempo reale e predisposizione per futura ricarica di veicoli elettrici, il parcheggio rappresenta un tassello importante nel progetto di riqualificazione dell’area e di miglioramento dei servizi al cittadino”.

Orario e tariffe – “Aperto tutti i giorni 24 ore su 24 prevede una tariffa oraria di un euro e, per chi sceglierà l’abbonamento, il costo sarà di 50 euro mensili. Con la modalità kiss&ride, con permanenza inferiore a 15 minuti, la sosta è gratuita”.

Fruizione tramite app e web – “Attraverso l’app Metropark, si può verificare in tempo reale la disponibilità del posto auto e presto si potranno prenotare e acquistare biglietti integrati (treno+posto auto) sul portale Trenitalia, mentre con l’app nugo sarà possibile prenotare e pagare la sosta.

La realizzazione del nuovo parcheggio si inserisce fra gli obiettivi del Gruppo FS Italiane che, attraverso infrastrutture e servizi per il potenziamento dello scambio modale, mira al miglioramento della mobilità sostenibile con il trasferimento di quote di traffico dall’auto privata al trasporto collettivo e allo sviluppo di nuove forme di spostamento, tra cui quella condivisa ed elettrica”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Spero che il futuro sindaco di Salerno tolga almeno 2 parcheggi a pagamento. Poissibile mai che se voglio farmi una passeggiata a largo campo o sul corso non posso, perchè devo pagare 1 euro l’ora, se sto un intero pomeriggio se ne vanno 5€, non mi sembra equo. Gioverebbe anche ai locali.

  2. …. anziché “pretendere” la sosta gratuita io inviterei a utilizzare i mezzi pubblici.
    Una politica nuova sul trasporto pubblico urbano , sostenibile , cadenzato , moderno e usufruibile da tutti specie per le persone a ridotta mobilità.
    Decongestionare il centro , renderlo un’isola pedonale e felice , fare di Salerno una città diversa , speciale e godibile ambientalmente.
    Una politica coraggiosa c’è?
    Io credo di no se i cittadini pretendono parcheggi gratuiti.
    Ogni popolo ha l’imperatore che si merita….ma insegnamo ai nostri figli , nipoti e a noi stessi che si… può!!!

  3. Potresti sempre utilizzare il parcheggio più avanti. 50 centesimi all’ora. Così dimezzi le spese…

  4. L’autobus lo potrei prendere di mattina o di pomeriggio. La sera dovrei prenderlo per le 22.30, per andare a casa, poichè non abito a Salerno, e il numero 8 passa per quell’orario lì, la notte i pullman non effettuano corse extraurbane. Io non pretendo niente, se per pretendere intendiamo poter parcheggiare liberamente senza dover farmi i conti in tasca, se è pretesa che, il trasporto urbano effettui corse notturne anche per chi deve andare e venire dalla città.
    I parcheggi o sono gratuti o a pagamento, comunque la città non sarà ecosostenibile come la vuole lei, quindi a questo punto meglio averli gratuiti.
    Detto questo la saluto, non ho più niente da scrivere in quanto la maggior parte del suo commento è pura demagogia politica.

  5. Guarda non è proprio una questione puramente economica. Secondo me uno dovrebbe scegliere se pagare o meno un parcheggio. Non mi sembra corretto che TUTTI, i parcheggi nei pressi del centro città siano a pagamento. E’ stato creato una sorta di monopolio sul parcheggio, o paghi o ti attacchi. Sarebbe più conveniente prendere il pullman (di giorno perchè chi viene da fuori Salerno deve ritirarsi prima delle undici).
    Infatti potrebbero almeno fare le corse notturne in modo che coprano le altre città confinanti con Salerno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.