Amalfi: riapre sabato la Statale 163, attesi De Luca e il Ministro Di Maio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Prevista per la mattinata di sabato 24 aprile la riapertura della Strada Statale 163 ad Amalfi. Sono in fase di ultimazione i lavori di ricostruzione della base stradale distrutta dal disastro franoso del 2 febbraio scorso. Si attende soltanto il completamento della stesura del nuovo tappeto di asfalto e l’arteria tornerà percorribile dopo 60 giorni esatti in cui la Costiera Amalfitana è rimasta spezzata in due.

Prevista per sabato, alle 11, la presenza dei vertici politici (attesa la presenza del governatore della Campania Vincenzo De Luca) e dell’ANAS che col sindaco Daniele Milano terranno a battesimo l’opera che rappresenta un esempio virtuso nei complessi interventi di somma urgenza che ha visto lo stanziamento di risorse per poco più di 5 milioni di euro.

Secondo quanto si legge in una nota dell’ANAS alla riapertura al traffico sarà presente anche il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio. In considerazione della pandemia in corso e dell’attuale situazione di prevenzione sanitaria, sarà possibile seguire la diretta dell’evento sui canali ufficiali Facebook e Youtube Anas o utilizzando il sito www.eventistradeanas.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Cosa svenderà De Luca pur di avere benefit per la Campania? Incu lata in arrivò, state pronti. Ciciri e fasul pronti

  2. L’Anas risolvesse anche gli altri problemi sulla Costiera, anziché fare i belli su una frana che loro stessi, avrebbero dovuto evitare.
    Il presidente, l’ultima volta é stato a Cetara. Una frana ogni sei mesi gli sarebbe utile

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.