Fisciano, impianto di compostaggio: parla il Sindaco Vincenzo Sessa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il Sindaco di Fisciano Vincenzo Sessa si è espresso stamane in merito alla decisione del Tribunale del Riesame sull’impianto di compostaggio Il Sindaco di Fisciano Vincenzo Sessa ha parlato stamane attraverso una conferenza stampa sull’impianto di compostaggio dopo la decisione del Tribunale del Riesame di annullare il sequestro preventivo, un dissequestro che ammonta a 1 milione di euro.

“In questo tempo abbiamo mantenuto un profilo basso perché abbiamo massimo rispetto per gli inquirenti. Dopo la decisione del Tribunale del riesame abbiamo vogliamo sgombrare il campo dalle inesattezze degli ultimi giorni. Siamo contenti che la magistratura stia facendo il suo lavoro, perché abbiamo operato sempre nel rispetto delle procedure e questo è un primo step”.

“Gli attacchi degli ultimi 20 giorni non li possiamo consentire, soprattutto quando si attacca la nostra Città e il nostro territorio. La Magistratura sta fugando ogni dubbio. Operiamo  ella massima trasparenza e tutto è pubblico. Abbiamo avuto dubbi su alcuni strani comportamenti tipo quello di apprendere le notizie prima dai giornali e poi dalle istituzioni”.

“Alcune poi si sono rivelate false. Come noi rispettiamo un’istituzione, anche l’istituzione deve rispettare noi. Le fughe di notizie incontrollate sono solo un danno, specialmente quando si parla di indagini. Ringrazio chi ci ha sempre dato fiducia e solidarietà. Ringrazio anche la minoranza che abbiamo finalmente scoperto dopo 4 anni e 8 mesi di nulla, avrei preferito un loro intervento su temi più importanti. Si capisce che le elezioni sono vicine da queste cose“.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.