Covid, la Salernitana continua a lavorare suddivisa in gruppi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Salernitana lavora a gruppi e continuerà a farlo fino al fine settimana. Società e staff tecnico, alla luce del caso di positività emerso martedì scorso, hanno concordato questa ulteriore precauzione nel tentativo di diminuire le possibilità di diffusione del contagio.

Ogni due giorni, invece che ogni quattro come previsto dal protocollo stilato dalla Lega B, inoltre, tutti i componenti del gruppo squadra (calciatori, tecnici, magazzinieri, custodi, medici, fisioterapisti e dirigenti, anche quelli non censiti in Figc) saranno sottoposti a tamponi, per monitorare scrupolosamente la situazione.

Annullata la partitella in famiglia programmata per domani, domenica la truppa potrà godere di un giorno di riposo e poi, si spera, da lunedì riprenderà regolarmente la preparazione.

Se però nei prossimi giorni dovessero emergere nuovi casi e se, a causa della situazione contingente, la Salernitana non dovesse essere nelle condizioni di preparare a dovere il big match del prossimo 1 maggio contro il Monza a causa del Covid, la società potrebbe anche decidere di giocarsi il “jolly”, previsto dal regolamento. L’eventuale rinvio del match coi brianzoli, però, creerebbe non pochi problemi, visto che il calendario stilato dalla Lega B nell’ultima assemblea non concede soste né sconti. Piazzare anche un solo recupero risulterebbe estremamente complicato e, inoltre, il principio della contemporaneità verrebbe meno.

Frazionata in tre scaglioni distinti, intanto, la truppa si sta allenando in vista del rush finale della stagione. Coulibaly, Durmisi, Kristoffersen, Sy stanno svolgendo lavoro specifico, Aya sta seguendo il protocollo di riatletizzazione in un centro specializzato di Cesena. Tutti gli altri, anche Lombardi, stanno seguendo la tabella di marcia generale stilata dal preparatore fisico, per poter affrontare nel migliore dei modi il rush finale della stagione. Covid permettendo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.