Tragedia in Perù: missionaria italiana uccisa nel sonno a colpi di machete

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Dramma in Perù. Una missionaria laica italiana, Nadia De Munari, 50 anni, originaria di Schio (Vicenza), è stata uccisa  a colpi di machete forse durante un tentativo di rapina. Lo riferiscono Il Giornale di Vicenza e Il Corriere Veneto citando fonti di stampa del Paese sudamericano.

La donna sarebbe stata assassinata mentre dormiva. Portata in ospedale, è stata sottoposta ad un intervenuto chirurgico d’urgenza, risultato purtroppo inutile. In Perù con l’Operazione Mato Grosso, la missionaria era responsabile nel centro “Mamma mia” di Nuevo Chimbote, realizzato da padre Ugo De Censi. 4

La polizia ha interrogato le cinque persone presenti nella struttura, tra cui un cittadino italiano. Anche un’altra donna, Lisbet Ramrez Cruz, è stata aggredita dai criminali e gli investigatori ritengono particolarmente utile la sua testimonianza.

La Farnesina conferma il decesso della missionaria laica italiana Nadia De Munari in Perù. L’ambasciata italiana a Lima sta seguendo la vicenda da vicino ed è in contatto con i familiari della connazionale e con le autorità locali per seguire le indagini.

Due cellulari sono stati rubati dalla casa famiglia. I medici dell’Ospedale Regionale di Chimbote che ha prestato i primi soccorsi a De Munari – poi trasferita a Lima, dove è deceduta – hanno parlato di grave trauma cranico, frattura al braccio destro e ferite al viso. Nella casa famiglia “Mamma Mia” viene fornito cibo gratuito a minori e madri bisognosi della zona.

Fonte: Ilmessaggero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.