Pagelle: bene Kiyine e Gondo. Tutino, polveri bagnate. Difesa troppo timorosa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo la sconfitta in casa col Monza:

BELEC 5,5. Miracolo su Sampirisi nel primo tempo, nella ripresa poco lucido sui due gol subiti da Balotelli, ma non ci si può buttare la croce addosso;

VESELI 6. L’unico della retroguardia a giocare con equilibrio e personalità, cala nella ripresa;

GYOMBER 5. Mantiene la difesa molto bassa e il baricentro troppo indietro fa si che il Monza sfondi anche centralmente. Soffre Balotelli come all’andata. Che frittata con Di Tacchio;

BOGDAN 5,5. Frattesi gli sfugge più volte, non la migliore sua giornata. Cerca invano la testata in attacco;

CASASOLA 5,5. Carlos Augusto è senza dubbio un elemento di categoria superiore e lo costringe a stare molto basso. Poche sgroppate, molto impreciso;

(dal 40 st CICERELLI sv).

CAPEZZI 6. Gioca una partita di impegno e sacrificio, pesca l’assist per Gondo poi esce stanco;

(dal 40′ st ANDERSON sv).

DI TACCHIO 5,5. Carisma, abnegazione e tanta verve che lo costringe all’errore che porta allo 0-1. Cerca di suonare la carica, non gli riesce;

(dal 40′ st SCHIAVONE sv.)

KIYINE 6,5. Il più pericoloso dei suoi, cerca il dribbling ma anche il triangolo che spesso non viene capito. Ha una palla buona sull’1-1, non ci crede troppo;

(dal 35′ st COULIBALY S.v).

JAROSZYNSKI 5,5. Parte bene, poi retrocede come quinto di difesa senza trovare più spunti;

(dal 35′ st KUPISZ s.v. Entra qualche istante prima del gol dell’1-2).

TUTINO 6. Dialoga con Gondo all’inizio in maniera disinvolta. Gioca alla Djuric sacrificandosi per la squadra. Non sfrutta un gran tacco di Gondo a metà ripresa. Ha le polveri troppo bagnate;

GONDO 6,5. Insieme a Kiyine e quello che mette più apprensione a Paletta e compagni. Riporta subito la squadra in partita dopo il gol, ma non basta;

ALL: BOCCHINI 5,5 (CASTORI INDISPONIBILE). Sceglie tutto Castori da remoto quindi non tutte colpe sue. La formazione iniziale poteva starci, ad inizio ripresa qualcosa andava però cambiata;

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Andava rinforzato il centrocampo con un po’ di anticipo….
    Ma non con coulibaly….

  2. dispiace ma i nostri limiti li conoscevamo, Empoli, Lecce e Monza sono superiori, ci hanno preso 15 punti su 18. sono loro le squadre che andranno meritatamente in serie A. I play off saranno una formalità .I ragazzi ci hanno creduto fino alla fine, la società no. le lacune della squadra in avanti (troppo deboli e senza ricambi) e a centrocampo (poca qualità e forza),ben note alla società, non si é voluto colmarle. L’unico reparto veramente completo é la difesa, ma di fronte alla qualità e forza di certi avversari, non si poteva fare di più. abbiamo gettato alle ortiche una occasione più unica che rara per il grande salto, non ricapiterà facilmente. come tifoso sono molto amareggiato e triste. oggi solo i romani e il dg sono felici. si sono guadagnati un altro anno di babà. a loro va il mio disprezzo. stanno cancellando il calcio dalla mia città.

  3. Tutino da 4
    Centrocampo troppo timoroso e senza quasi mai salire, nemmeno un inserimento per sbaglio
    Kyine non andava sostituito e tantomeno con Coulibaly che è un altro mediano
    Cambi come sempre spaventosamente tardivi
    Speriamo tutti di andare dritti in serie A che non è poi cosi impossibile ma comunque piu per demerito degli altri che per merito proprio

  4. Kyine 7, Gondo 8 (Goal da fuoriclasse assoluto)

    Tutino 5 (deludente)

    Belec 5 (colpevole sul goal)

  5. Ma tu spunti sempre quando si perde a criticare!?? Quann si vinc ti miett semp a cor ncul e non commenti contro!!!???

  6. Gioacchì, dove non arriva la tecnica può arrivare la continuità e la “garra”. Il Monza ha fatto sei punti contro di noi e otto in meno contro tutti gli altri . Siamo sempre a un punto e mezzo dalla promozione diretta, non finisce mai fino alla fine, il calcio ci ha fatto vedere davvero di tutto, anno dopo anno. Forza Ragazzi !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.