Rifiuti e assembramenti sul lungomare di Salerno, sott’accusa l’assenza di controlli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Caos lungomare a Salerno : “C’erano 4 vigili – come titola, in prima pagina, il quotidiano “La Città” – per i controlli”. Finisce sott’accusa l’organizzazione della vigilanza da parte delle forze dell’ordine e, in particolare della polizia municipale, dopo quanto è accaduto nello scorso fine settimana, il primo in zona gialla: Sul lungomare cittadino si sono registrati, in diverse fasce orarie, specie della domenica, degli assembramenti senza che i controlli fossero adeguati. E, al termine della giornata, gran parte delle aiuole è stata trasformata in una mini discarica a cielo aperto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Continua la caccia all’assembramento, la caccia al cittadino. Da una parte c’è l’amministrazione che deve trovare il modo di dare la colpa a qualcuno, dall’altra c’è lo sfigato frustrato che deve prendersela con qualcuno al fine di giustificare la vita di cacca che conduce. Volete chiudere tutto? Fate pure, tanto l’economia è morta e peggio di questo è impossibile fare.

  2. Ma cosa ci stanno a fare le forze dell’ordine se poi si girano dall’altra parte? Stiamo solo pagando un mare di straordinari inutili! Alemo risparmiamo i soldi. Passano davanti al bar di via Pio XI (con gentaglia puntualmente senza mascherina) e si girano dall’altra parte.

  3. LORO CONTROLLANO NOI CI MULTANO E TUTTO….MA CHI CONTROLLA LORO!!! NON CI FANNO LAVORARE E IN PIÙ CI STA GENTE CHE NON HA MAI LAVORATO CHE SI ASSEMBRA IN QUALSIASI ORARIO E IN PIÙ COMPRANO ALCOLICI AL SUPERMERCATO O AI BAR APERTI ABUSIVAMENTE E LASCIANO LO SCHIFO PER STRADA! AVETE ROTTO IL CAZZO QUÌ CI STA GENTE CHE DA PIÙ DI UN ANNO STA FACENDO SACRIFICI PUR DI RISPETTARE STE ORDINANZE CHE CI IMPONETE, ANZI A STENTO RIESCE A METTERE IL PIATTO A TAVOLA, E POI CI STANNO I COGLIONI CHE NON FANNO UN CAZZO DALLA MATTINA ALLA SERA E SI LAMENTANO PURE….VERGOGNA!!

  4. … e poi ci sono i dementi come te che sfogano le loro frustrazioni stando su tutti i commenti. Esci, vai, corri, vattene al bar, fai quello che vuoi, non metterti la mascherina, ma risparmiaci le tue castronerie. Sei la manifestazione plastica dei personaggi da Bar descritti da Eco.

  5. …. per RUNNER: …. sei una “persona” spiacevole‼️ Quelli che hanno preoccupazione o paura non devono dare conto a “gente” come te che dell’assurdo ne ha fatto un’ideologia. Poi, ci aggiungiamo le cavolate che ritieni “verità assoluta”…. ed il gioco è fatto….
    Vai a correre e non rompere l’anima alle Persone Perbene. Ricorda che per esprimere un’idea non bisogna essere necessariamente virologi. Che mestiere fai❓

  6. I vigili sono troppo impegnati a girare il lungomare con l’auto col rischio pure di investire qualcuno se stancan a camminare a piedi manc fann nient

  7. Un anno e mezzo di disinformazione terroristica ha prodotto un disastro nella mente delle persone, i nuovi soggetti da perseguire e mettere alla berlina sarebbero gli avventori dei bar o chi passeggia o corre per strada,,quasi che fossero degli untori di yersinia pestis.
    La crisi sanitaria durerà fino a quando la vorranno far durare in ossequio al Big Reset.
    Ps nel 2020 nel mondo sono morte più persone per malattie diarroiche che per covid, meditate gente

  8. bellissimi commenti da parte di chi realmente non conosce i fatti, commenti che lasciano il tempo che trovano, ma vorrei dire a chi parla di 4 vigili sul lungomare a tenere a bada migliaia di persone, ci andresti tu in quell’inferno a fare opera di convincimento per evitare gli assembramenti? te la do io la risposta NOOOOOOO. allora smettetela di fare i falsi buonisti evitate di spare a zero senza conoscenza ma soprattutto senza la consapevolezza dell’inferno che ha creato lo stato.

  9. rispondo ad anonimo giusto per informazione ma sai che il controllo del lungomare è una questione di Ordine Pubblico? penso di NO allora ti informo giusto per erudire la MIA IGNORANZA che in questi casi questa tipologia di servizio viene gestita dalla Questura. quindi sul lungomare oltre ai vigili dovrebbero esserci una pattuglia della Polizia , una dei Carabinieri ed una della Guardia di Finanza oltre all’Esercito che può fare poco o niente ma non per colpa loro ma perchè hanno poteri limitati. inoltre tengo a precisare che è facile sparare sui vigili ma perchè non muovi le stesse osservazioni a carico delle altre forze dell’ordine? non hai il coraggio di farlo? Mi dispiace per te avresti dovuto informarti di più

  10. rispondo a salernitano giusto per informazione ma sai che il controllo del lungomare è una questione di Ordine Pubblico? penso di NO allora ti informo giusto per erudire la MIA IGNORANZA che in questi casi questa tipologia di servizio viene gestita dalla Questura. quindi sul lungomare oltre ai vigili dovrebbero esserci una pattuglia della Polizia , una dei Carabinieri ed una della Guardia di Finanza oltre all’Esercito che può fare poco o niente ma non per colpa loro ma perchè hanno poteri limitati. inoltre tengo a precisare che è facile sparare sui vigili ma perchè non muovi le stesse osservazioni a carico delle altre forze dell’ordine? non hai il coraggio di farlo? Mi dispiace per te avresti dovuto informarti di più

  11. Cosa centra il ci andresti tu? Nessuno ti obbliga ad essere un vigile? Rientra nella mansione l’ordine pubblico, il far rispettare la legge? SI. Allora si fa il proprio dovere per cui si è pagati. Se non si ha voglia si fà un altro lavoro. Nella vita nessuno ti obbliga. Se a lavoro uno sbaglia viene ripreso, se continui te ne vai a casa. Perchè nel lavoro pubblico questa differenza non c’è?

  12. Il controllo del territorio, esso sia lungomare, discesa, vicolo, stradina, chiamala come vuoi, è anche competenza dei vigili urbani (urbano deriva da città/paese).
    Nessuno qui vuole denigrare, semplicemente i cittadini commentano la realtà dei fatti. Magari per alcuni è più “facile” multare, una signora senza mascherina, che, un extracomunitario anche lui senza.
    Al lavoro se sbagli vieni ripreso, se continui a sbagliare vieni licenziato…. ah giusto stavo parlando del lavoro privato.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.