Corriere dello Sport bacchetta Salerno: Granata ad un passo dalla A, festa tra cori e assembramenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
25
Stampa
Entusiasmo alle stelle tra i tifosi della Salernitana, che viaggia verso il ritorno in Serie A. Il 2-0 conquistato all’Arechi contro l’Empoli, permette agli uomini di Castori di mantenere il secondo posto in classifica, alla vigilia dell’ultimo turno di campionato. I tifosi campani si sono ritrovati fuori dallo stadio per festeggiare il successo, tra cori, fumogeni e bandiere. L’ amarezza per la vittoria del Monza (che non ha permesso la promozione matematica con un turno di anticipo), non ha scalfito l’entusiasmo dei tifosi, che hanno atteso l’uscita del pullman per festeggiare con i calciatori.

Erano circa 500 i sostenitori campani fuori dallo stadio Arechi. Un momento di festa e di assembramenti destinato a ripetersi in caso di promozione, con inevitabili preoccupazioni sul versante sanitario. Nell’ultimo turno di campionato, in programma lunedì prossimo, la Salernitana sarà impegnata sul campo del Pescara.

Fonte Corriere dello Sport

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

25 COMMENTI

  1. Come al solito a Milano per lo.scudetto dei cartonati 30000 nessun articolo adesso per 1000 persone puntuali siete prorpio delle merde voi giornalai di quartiere.

  2. Si può tranquillamente in caso di promozione trovando forme alternative agli assembramenti in modo originale e altrettanto coinvolgente.Sappiamo benissimo che i media nazionali amplificherebbero immediatamente qualsiasi atteggiamento nostro negativo.Proviamo a mostrare come sia possibile.

  3. Si può manifestare in forme alternative e originali evitando i commenti dei media nazionali pronti subito negativizzare le nostre manifestazioni. Proviamoci e dimostriamo di essere originali anche in questo

  4. Mettiamoci attenzione e intelligenza.
    Aspettiamo lunedì….e ora….
    ….. zitt’
    Forza SALERNITANA SEMPRE

  5. Scrivete così ci facciamo quattro risate col lanciafiamme , se solo apre bocca sai come gliela tappiamo . Scomparite tutti lunedì e’ festaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  6. X Mario
    Mo spareranno me… a volontà su Salerno come su Napoli se si vA e non sul nord (bacchettandoli comunque anche se non come da noi, perché si deve condurre una vita all’insegna dell’infelicità non prevenendo le situazioni, perché si fa in modo di non prevenirle), perché credo ci sia un piano per dopo aver fatto morire tanta gente tra sud e nord tra Covid e effetti collaterali dei vaccini (senza dimenticare i problemi sanitari e ambientali, oltre che quelli criminali) e far sì che la gente, per disperazione e voglia di sopravvivere, arrivi a ripudiare il Sud e si trasferisca in massa al Nord per poi creare altre situazioni davvero brutali. Come suppongo questo? Lo suppongo sul principio “la storia se non la si conosce poi ritorna con facilità” perché, capendo il diverso trattamento che c’è da sempre tra Nord (anche se il Nord ha comunque i suoi problemi in primis lo smog) e Sud, stanno facendo in modo di ripudiare il Sud come le campagne ai tempi della Rivoluzione industriale, ai tempi in Inghilterra soprattutto con l’obiettivo oggi di far emigrare (spopolando il Sud) e aumentare la gente al Nord in maniera ricattatrice, non risolvendo le criticità dovute al sovraffollamento delle città (peggiorandole addirittura) esattamente come ai tempi della Rivoluzione industriale con la gente che si trasferì dalla campagna alla città, pensando di vivere meglio e invece fu persino peggio

  7. inevitabile in qualsiasi luogo del resto del mondo una reazione così, anzi anche minima per quel che.mi riguarda visto il bacino di tifosi che ha la salernitana, non facessero i falsi moralisti tutta sta gente che scrive .

  8. Ma quali 500 tifosi….saremmo stati almeno 3000…mi sa che il giornalista è di Monza…..

  9. La nuova spiaggia di Mercatello, così promuoviamo il mare e le spiagge di Salerno…. Grande spaziosa a piedi

  10. ci siAmo quasi ma restiamo tranquilli altri 2 gg poi si festeggerà ed inizieranno nuovamente dopo una settimana il Toto quiz presidente. Nella storia Salerno non ha mai visto calcio con la continuità garantita da Lotito, ci piacerà o meno come carattere ma le parole le porta il vento parlano i fatti. Tutti i presidenti che dichiaravano amore hanno portato al fallimento. Aliberti che ci ha portato in A rubata solo dal palazzo l’avete, non l’abbiamo anche picchiato.
    Aspettiamo questa settimana e poi sul carro salirà solo la squadra, Lotito compreso perché hanno vinto loro, da soli senza le chiacchiere della gente, dello stadio pieno e della curva 12 uomo in campo.

  11. Per un attimo vorrei che tutti i tifosi a prescindere dalla squadra di calcio, si battesse così per i propri diritti, e si ribellasse ai pagliacci che ci governano, la stessa passione e determinazione contro chi ruba e calpesta la dignità del popolo, ma noi non siamo in grado di fare la rivoluzione, siamo troppo legati al sistema, forse i nostri nonni, i quali sono riusciti ad avere dei risultati, ma oggi ….. e diverso

  12. Per cortesia non fate assembramenti,ci sono untori che infestano e diffondono la peste distrugendo Salerno per un pallone che entra in rete.

  13. Non mi sembra che il corriere dello sport si sia preoccupato degli assembramenti a Napoli quando con dispiacere è morto Maradona.

  14. Ma perché voi di Salerno notizie non fate articoli dalla mattina alla sera sugli assembramenti a Salerno e provincia?

  15. E gli assembramenti fatti a Terni per la Ternana e a Perugia? Tra l’altro articolo scritto senza mettere la firma dell’autore, Zazzoroni ma che direttore sei? Metti la firma dell’autore dell’articolo cosi sappiamo chi è il responsabile

  16. Gli assembramenti pericolosi sono quelli che avvengono nei mezzi pubblici,ad esempio.Sono stati fatti diversi studi sulle attività all’aperto(concerti) e tutti hanno stabilito che il contagio all’aria aperta è molto ridotto.Mi faccio meraviglia che a bacchettare i tifosi sia un giornale che si occupa di sport e che quindi dovrebbe essere consapevole della passione che spinge i tifosi a queste manifestazioni.I giornalisti si sono trasformati in censori del costume pronti a puntare il dito in ogni occasione salvo poi chinare il capo quando ci sono cose anche più gravi da denunciare ma che pestano i piedi al potente di turno.E cosi ci troviamo a commentare questi articoli su un migliaio di giovani(tanti anche con la mascherina)che hanno voluto manifestare la propria gioia per un traguardo calcistico atteso 23 anni e adesso quasi raggiunto.I salernitani sono quelli che decisero di non festeggiare la promozione in A del 98 per rispetto alle vittime dell’alluvione di Sarno…tanto per capirci.
    Macte Animo Salernitana,non ti curare di questi pennivendoli da strapazzo.

  17. Non mia pare che il Corriere dello Sporto abbia fatto una reprimenda ai tifosi. Ha solo esternato preoccupazioni per eventuali riflessi sanitari negativi. Chi ha composto l’articolo inserendo ” bacchetta”è sicuramente uno che desidera esagerare! Gli stanno forse antipatici i salernitani e la Salernitana? Sabbe auspicabile un chiarimento da parte dell’articolista!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.