De Luca. Nessuna ricreazione da squinternati o a settembre terza ondata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Ribadisce il suo sì a prolungare le aperture serali dei ristoranti alle 23, ma il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, si dice del tutto contrario “ad assistere alla movida nelle forme nelle quali l’abbiamo conosciuta nei mesi e negli anni passati. Se dovesse succedere questo, noi ci giochiamo l’estate e a settembre avremo la terza ondata”.

Avverte i giovani, “nessuna ricreazione da squinternati e feste in casa”. “Si comincia a respirare ma dobbiamo stare attenti – ha detto nella diretta Fb – Io ho il terrore delle serate della movida”. (ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. non esiste nessuna ondata, hanno chiamato covid la normale influenza che quest’anno è arrivata in forma più grave e interessando i polmoni, come sempre ha fatto da secoli.
    Chi dice che non è vero, mi deve mostrare i dati dei morti di influenza+polmonite initalia e nel mondo! Ufficialmente stanno a ZERO da quando c’è il “virus”…. lo capite che è impossibile? cercate e ve ne renderete conto.
    Ad oggi l’agenzia regionale per i servizi sanitari, organo ufficiale del ministero della salute, CERTIFICA che in Campania stiamo al 20% posti occupati e da almeno 4 mesi stiamo sotto al 30%, quindi qui da noi non abbiamo MAI avuto NESSUNA emergenza, se non quella democratica e quella dei tanti malati che muoiono per altre patologie NON CURATE.
    Di tutto questo, oltre che dell’economia distrutta, risponderà il duce campano, le denunce sono già partite.
    La prova che dice il falso sta nei SUOI STESSI DATI! con il 20% di posti occupati non si puo chiudere una regione affermando che è un’emergenza, lo capite o no? è un atto criminale. C’è da dire che sta in bella compagnia di altri governatori di altro colore politico, ma questo non attenua le sue colpe e i suoi crimini.

  2. Qualcuno ha problemi con matematica , non abbiamo già avuto la “terza” ondata? Si sono persi nel gioco

  3. quest’individuo quando la finirà di prendere in giro i cittadini? e i cittadini quando la smetteranno di credergli? non ha mai risposto a un contraddittorio, solo domande concordate e ogni volta che la domanda è scomoda scappa via o insulta.
    Dovrebbe dirci come mai afferma che stiamo al collasso quando poi i dati regionali ufficiali affermano che stiamo al 20 percento di occupazione di posti.
    I covidioti come rispondono? non hanno nulla da dire? grazie.

  4. X Salernitano
    De Luca si giustificherà come con i tifosi del Napoli stai sicuro, ma solo se la vicenda assume carattere nazionale, altrimenti parla a vanvera sul piano della propaganda e dei consensi verso i tifosi che festeggeranno (non tutti ma solo quelli/e sempliciotti/e, cioè che sono brave persone, umili, semplici ma con poca mesticanza nel leggere le informazioni e con in più la mancanza di senso critico, cioè incapacità di analizzare ad esempio le parole dei politici andando oltre i facili pensieri di voti, seggi, poltrone, scavando nel sospettare in possibili conflitti d’interesse ad esempio e quindi credulone a tutto quello che dice il mainstream, a partire dal Covid)

  5. Facciamo finta di nn sentirlo forse è ora , ormai nn fa altro che trovare il modo per rendersi ridicolo . Avesse aperto bocca sui contagi da zona rossa del napoletano . Vergognati devi solo dimetterti

  6. L’influenza ha fatto 200 e passa vittime in un anno nel 2019.
    Questa fa 200 e passa vittime al giorno.

    (Per Runner: in un anno ci sono 365 giorni. Devi fare 365 moltiplicato 200)

  7. Almeno conosciamo già la data,od il periodo.
    Ormai è diventata ridicola questa “storia”….

  8. per il ricco mongoloide 00:14, non hai capito nulla, e poi ha parlato di influenza e polmonite assieeme, ma tu resta sul divano mi raccomando ! sono solo due settimane ! da 14 mesi e tu ci credi alla grande ! continua così !

  9. il fessacchiotto di cui sopra, 00:14 non ha neppure capito che stanno chiamando covid qualunque morto di qualunque cosa avvenga entro 28 giorni da un tampone fasullo positivo ! quindi se il fessacchiotto 00:14 si fa un tampone positivo e dopo 26 giorni in ottima salute si schianta con l’auto a 200 all’ora, viene catalogato come morto covid ! lo hanno detto esplicitamente tutti, pure zaia e gli “esperti”, sei solo tu e pochi altri fessacchiotti che non lo avete capito ancora

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.