“Chiudiamo perché vogliamo aprire”, domani la protesta dei centri commerciali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Martedì 11 maggio, alle ore 11, i punti vendita di tutti i centri commerciali d’Italia protesteranno pacificamente abbassando per alcuni minuti le saracinesche dei propri locali per chiedere l’immediata revoca delle misure restrittive che, da oltre sei mesi, impongono la chiusura nei giorni festivi e prefestivi dei negozi collocati al loro interno.

La protesta vuole richiamare l’attenzione sulla sicurezza dei centri, parchi e gallerie commerciali che, con l’applicazione di protocolli rigorosi, possono assicurare e garantire piena sicurezza in tema di contagi.

L’iniziativa è promossa da Confcommercio, ANCD-Conad, Confesercenti, Confimprese, Federdistribuzione e CNCC- Consiglio Nazionale dei centri commerciali.

“Alcune aziende ci comunicano che aderiranno alla manifestazione di protesta di domani 11/05 alle ore 11, consistente nella chiusura a metà delle serrande e personale fermo davanti all’ingresso del negozio, pregandoci di informare anche tutti gli altri tenants. Lo facciamo volentieri invitandovi ad aderire per sensibilizzare l’opinione pubblica, ed i nostri governanti, sulla necessità di rimuovere i divieti di apertura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi oggi in vigore, che tanti danni ci hanno procurato in questi periodi già difficili” ha dichiarato Giovanni Mascherin, amministratore delegato del Molo 8.44 che aderirà quindi all’iniziativa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.