Rissa tra ragazzi a Battipaglia, presi i responsabili: 16 denunce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Nel tardo pomeriggio del 27 aprile tra due gruppi di giovani è scoppiata una rissa iniziata nelle vie cittadine di Battipaglia e culminata all’interno della locale stazione ferroviaria.

I ragazzi si sono dati alla fuga alla vista dell’intervento delle forze dell’ordine. Sono iniziate le indagini da parte della Polizia Ferroviaria di Battipaglia, a partire dalle testimonianze di due minori identificati sul luogo della rissa, i quali hanno dichiarato che mentre erano insieme ad altri amici in Via Italia, sono stati aggrediti da un altro folto gruppo di ragazzi.

Motivo della rissa una rivalità amorosa: due ragazzi dei rispettivi gruppi erano interessati alla stessa ragazza. I giovanissimi coinvolti sono apparsi del tutto incuranti dei numerosi passanti, comprese donne e bambini, presenti nella centralissima via Italia e della incolumità dei viaggiatori che si trovavano nella stazione ferroviaria.

Le immagini degli impianti di videosorveglianza presenti all’interno dello scalo ferroviario hanno consentito non solo di ricostruire la dinamica della seconda rissa (quella in stazione), ma anche di documentare le intemperanze dei ragazzi, che del tutto indifferenti al pericolo, nelle fasi concitate dello scontro, hanno attraversato più volte i binari, noncuranti dei treni in transito ed hanno dato vita ad una colluttazione a ridosso della linea gialla, tanto che un giovane nella rissa è finito sulle rotaie e solo il provvidenziale intervento degli agenti della Polfer ha fortunatamente evitato il peggio. I 16 partecipanti, 15 minorenni e 1 maggiorenne sono stati tutti individuati e denunciati per rissa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.